Schumacher, sorpresa incredibile: l’annuncio sconvolge tutti gli appassionati

Arrivano notizie sconvolgenti riguardo il futuro di Schumacher, a vuotare il sacco è stato proprio uno dei membri attualmente vicinissimi al pilota

Michael Schumacher Mercedes Hamilton
Il grande Michael Schumacher (Foto da Instagram)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Sono in tantissimi i fans della formula1 che non hanno abbandonato le speranze di rivedere Mick Schumacher tornare in griglia di partenza dopo la pesante bocciatura di Haas. A dare qualche possibilità al figlio di Michael Schumacher ci ha pensato Toto Wolff ma in Mercedes a quanto pare non sarà facile mettere le mani nel vivo del progetto, brutte nuove rivelate proprio dal senatore di scuderia Lewis Hamilton che non sembra ancora deciso a lasciare spazio ad altri per quel che riguarda la progettazione della vettura.

Hamilton affonda Schumacher: “Non c’è più spazio per i terzi piloti come un tempo”Mick Schumacher Mercedes

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Formula1, fuga di notizie clamorosa in Ferrari, ecco quando sarà svelato tutto!

Parole che non piaceranno particolarmente a Mick Schumacher quelle rivelate dal compagno di scuderia Lewis Hamilton, il campione sulla vetta della Formula1, condivisa proprio con Michael Schumacher, non sembra intenzionato a lasciare troppo spazio per far riemergere il baby talento nella competizione maggiore.

Queste le parole di Hamilton che spengono gli entusiasmi: “Mick è una grande risorsa per la Mercedes cosi come lo è stato suo padre, tuttavia nell’era moderna non si lavora più a stretto contatto con il terzo pilota come un tempo, adesso si lavora molto al simulatore, certo saremo compagni di squadra ma non è come una volta”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Formula1, fuga di notizie clamorosa in Ferrari, ecco quando sarà svelato tutto!

Non tutto è perduto comunque, la famiglia Schumacher in Mercedes ha una storia profondamente radicata e qualche incarico da leader per Mick Schumacher probabilmente verrà fuori, magari solo alcune sessioni di prove libere in questa stagione ma, se la Mercedes riprenderà a brillare, sicuramente ne potrà trarre beneficio anche lui e ritrovare un sedile magari già dal 2024.