”Voglio giocare con Messi”: il top player si propone, tandem pazzesco al Psg

”Voglio giocare con Messi”: l’annuncio a sorpresa che scatena il mercato, il top player si propone al Psg: può nascere un tandem pazzesco al Psg. 

Leo Messi Lewandowski Psg
Leo Messi (screen Instagram)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

La conquista del mondiale è stato l’ultimo grande trofeo vinto da Leo Messi, il fuoriclasse argentino che ha finalmente vinto il titolo che gli mancava e che lo pone al pari del mito Maradona. Come il suo illustre predecessore, il funambolo ha scatenato la gioia di un intero popolo che aspettava questo momento da tantissimo tempo, visto che l’ultimo è stato conquistato proprio da Diego nel lontano ’86.

La conquista del mondiale è stata la ciliegina sulla torta, un momento unico che ha visto Messi come l’assoluto protagonista in tutte le gare. Spesso bersagliato anche dagli avversari, si ricorda soprattutto un battibecco con un altro grande illustre big del mondiale, quel Lewandowski che dopo un fallo si vide respingere le scuse completamente ignorato da Leo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> L’Argentina è Campione del Mondo: Francia battuta 7-5 dopo i rigori, Messi nella storia

Tandem pazzesco al Psg: l’annuncio da panico di Lewandowski

Robert Lewandowski Messi Psg
Robert Lewandowski (screen Instagram)

A tal proposito ne ha parlato anche alla stampa spagnola, in particolare ‘Sport’: “Non voglio dire di cosa abbiamo parlato dopo quel che è successo durante la gara, posso solo dire che è stata una bella conversazione. Mi piacerebbe molto giocare con lui come ultimo regalo della mia carriera” ha detto..

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Argentina campione del mondo, è la vittoria di Messi e Scaloni: l’analisi di Sportnews

Dunque, il bomber polacco ha mandato un chiaro messaggio al Barcellona e al Psg, esponendosi chiaramente sul suo futuro: fermo restando che Messi ha sottoscritto il rinnovo sino al 2024, si sottintende che Lewa potrebbe spingere per finire a Parigi al termine della stagione, formando un tandem formidabile con l’argentino per provare a vincere la Champions. Il 34enne, sotto contratto fino al 2026, vale ancora tantissimo (45 milioni, fonte Transfermarkt).