Lukaku miglior giocatore dell’Europa League: “Inter, ora vinciamo”

Romelu Lukaku ha ricevuto il premio come miglior giocatore dell’Europa League 2019/20. L’attaccante ha trascinato l’Inter per gran parte della competizione, anche nella finale persa contro il Siviglia. Il belga ha espresso tutta la sua gioia sul suo profilo Instagram.

Lukaku Inter (Getty Images)
Lukaku Inter (Getty Images)

L’impatto di Lukaku con la maglia dell’Inter alla sua prima stagione in Italia è stato veramente entusiasmante. Il belga è stato l’epicentro del gruppo di Antonio Conte che l’ha messo al centro del progetto nerazzurro. L’ex Manchester United, a suon di gol, è riuscito a portare la sua squadra in finale di Europa League, dove poi l’Inter è stata sconfitta dal Siviglia, dopo il parziale 1-0 proprio della punta nerazzurra.

Lukaku miglior giocatore dell’Europa League: ecco le sue parole

Lukaku Inter (Getty Images)
Lukaku Inter (Getty Images)

Romelu Lukaku è stato, dunque, selezionato tra i migliori calciatori della competizione. Il belga, dopo una fase finale fantastica, è riuscito a staccare gli altri due finalisti: Bruno Fernandes del Manchester United e Ever Banega, centrocampista e epicentro del Siviglia campione. L’attaccante dell’Inter ha accolto il premio con grande gioia, come si evince dai sentiti ringraziamenti pubblicati in inglese e italiano sul suo profilo Instagram.

Lukaku inizia così i suoi ringraziamenti: “Voglio ringraziare Dio per avermi permesso di essere dove sono oggi. Mia madre e mio fratello per l’amore e il supporto incondizionato. Il mio agente per essere più di un amico e per la sua capacità di darmi ogni volta nuovi obiettivi”. Il belga si concentra poi sull’Inter e sul suo allenatore: “Grazie Antonio Conte, a te mister e al tuo staff, per aver creduto in me e avermi fatto diventare il giocatore che sono oggi. Vi devo molto, ragazzi. Ma il ringraziamento più importante va ai miei compagni di squadra, perché voi siete i veri artefici della mia vittoria di questo premio”.

Lukaku e l’annuncio sulla nuova stagione. Ambizioni Inter in crescita

L’attaccante carica in vista della nuova stagione: “Sono convinto che quest’anno possiamo essere ancora più competitivi per vincere qualcosa come gruppo, perché la vittoria della squadra è in assoluto la cosa più importante. Un grazie speciale ai tifosi dell’Inter, vi voglio bene! Fin dal primo giorno il vostro amore ha significato molto per me e per la mia famiglia. Sono onorato di vestire questa maglia e rappresentare questi colori. Mi auguro che presto potremo festeggiare un gol tutti insieme a San Siro”.

A cura di Alessandro Basta.

 

Impostazioni privacy