Nazionale | I 34 convocati di Mancini per la Nations League

Convocazione allargata a 34 giocatori del c.t Mancini per i prossimi impegni della nazionale italiana contro Moldova, Polonia e Paesi Bassi. Quando e dove vedere gli azzurri

Questa sera, poco prima dell’inizio dell’anticipo della terza giornata di campionato, la Federazione Italiana Gioco Calcio rende pubblica la convocazione per il raduno azzurro in preparazione dei match di ottobre contro Moldova Polonia e Paesi Bassi.

I convocati da mister Mancini

I convocati in Nazionale Italiana dal C.t Mancini
fonte (GettyImages)

Portieri: Alessio Cragno (Cagliari), Gianluigi Donnarumma (Milan), Marco Silvestri (Hellas Verona), Salvatore Sirigu (Torino);

Difensori: Francesco Acerbi (Lazio), Cristiano Biraghi (Fiorentina), Leonardo Bonucci (Juventus), Giorgio Chiellini (Juventus), Danilo D’Ambrosio (Inter), Emerson Palmieri Dos Santos (Chelsea), Alessandro Florenzi (Paris Saint Germain), Manuel Lazzari (Lazio), Gianluca Mancini (Roma), Angelo Obinze Ogbonna (West Ham United), Leonardo Spinazzola (Roma);

Centrocampisti: Nicolò Barella (Inter), Giacomo Bonaventura (Fiorentina), Gaetano Castrovilli (Fiorentina), Bryan Cristante (Roma), Jorginho (Chelsea), Manuel Locatelli (Sassuolo), Lorenzo Pellegrini (Roma), Stefano Sensi (Inter), Marco Verratti (Paris Saint Germain);

Attaccanti: Andrea Belotti (Torino), Domenico Berardi (Sassuolo), Francesco Caputo (Sassuolo), Federico Chiesa (Fiorentina), Stephan El Shaarawy (Shanghai Shenua), Vincenzo Grifo (Friburgo), Ciro Immobile (Lazio), Moise Kean (Everton), Kevin Lasagna (Udinese), Riccardo Orsolini (Bologna).

Dalle convocazioni spiccano i nomi nuovi del giovane Grifo del Friburgo e Silvestri del Verona come il ritorno, dopo 2 anni e mezzo di assenza, di Ogbonna. Le novità, che ricoprono proprio i ruoli degli assenti Di Lorenzo ed Insigne, sottolineano come la colonia partenopea sia completamente assente dalla lista, sicuramente complice l’infortunio capitano partenopeo e la recente notizia dei 2 positivi in casa Napoli.

Altro giocatore, questa volta convocato ma non sicuro di poter rispondere alla chiamata è il romanista Lorenzo Pellegrini che si sottoporrà ad un intervento di rinoplastica in programma per il 5 ottobre. Se l’esito dell’intervento lo consentirà il giocatore raggiungerà al Centro Tecnico di Coverciano i compagni che già da domenica 4 ottobre saranno in ritiro.

Gli impegni degli azzurri in Nations League

Mancini il c.t dell'Italia e Vialli collaboratore
Fonte (GettyImages)

I ragazzi di Mancini dovranno affrontare il 7 ottobre in amichevole allo stadio Franchi di Firenze la Moldova. Da questo test match il mister deve trarre le informazioni per affrontare al meglio le sfide di Nations League dell’11 ottobre a Danzica la prima contro la temibile Polonia e, solo 3 giorni dopo, il 14 ottobre contro i Paesi Bassi.

 

Impostazioni privacy