Basket Nba | Finals: dominio Lakers in Gara 1. Davis show | VIDEO

Dominio Lakers in Gara 1, battuti i Miami Heat con il punteggio di 116-98. Infortuni per Dragic e Adebayo. Gli highlights del match

Basket Nba | Finals: dominio Lakers in Gara 1. Davis show - VIDEO
Anthony Davis, stella dei Los Angeles Lakers

Dominio Lakers in Gara 1, nulla da fare per i Miami Heat di coach Erik Spoelstra, fino ad ora sempre sorprendenti ed efficaci contro qualsiasi avversario.

Finisce 116-98 per gli uomini di coach Frank Vogel. Anthony Davis migliore in campo, autore di 34 punti e 9 rimbalzi. Bene anche Lebron James, che ha avuto qualche passaggio a vuoto nel primo quarto ma sfiora la tripla doppia: 25 punti, 13 rimbalzi e 9 assist per lui.

Non bastano ai Miami Heat i 23 punti di Jimmy Butler. Gli Heat sono stati limitati dagli infortuni di Adebayo e Goran Dragic, usciti definitivamente a cavallo tra il secondo e il terzo quarto. Domani si saprà se saranno in campo venerdì notte.

 

Finals Nba | Los Angeles Lakers-Miami Heat . La cronaca della partita

Partono subito forte i Miami Heat ma l’idillio dura pochi minuti, già nella seconda metà del primo quarto arriva un contro parziale di 19-3 dei Lakers, che permette alla squadra di coach Vogel di chiudere il primo quarto in vantaggio sul 31-28.

Il secondo quarto è tutto a favore dei Lakers, guidati da Anthony Davis e Danny Green. Si va al riposo lungo sul 65-48 per i Lakers, che trovano percentuali altissime al tiro da tre.

Potrebbe interessarti anche – Basket Nba | Finale Lakers-Miami: il calendario e la programmazione Sky

Anche il terzo quarto inizia con i Lakers subito aggressivi, complici anche gli infortuni di Jimmy Butler, che si fa male alla caviglia alla fine del secondo quarto, Goran Dragic, infortunato alla caviglia sinistra, e di Bam Adebayo, uscito per precauzione a partita già ampiamente compromessa. Il parziale del terzo quarto è 28-19 per i Lakers.

Il quarto periodo è soltanto una passerella, i due allenatori mettono in campo tutte le seconde linee anche se James e Davis restano in campo fino alla fine perché i Lakers staccano la spina e permettono agli Heat di ridurre il gap.

Finisce 116-98 per i Lakers. Venerdì notte è prevista Gara 2, i Miami Heat dovranno aumentare l’intensità su entrambi i lati del campo se vuole tenere in vista questa serie.

Impostazioni privacy