Dopo 10 anni di battaglie l’ex campione ha sconfitto il cancro

Dopo 10 anni di battaglie l’ex campione danese Brian Laudrup ha finalmente sconfitto il cancro. Lo annuncia lui stesso con un post su Instagram

Dopo 10 anni di battaglie l'ex campione ha sconfitto il cancro
Dopo 10 anni di battaglie l’ex campione Brian Laudrup ha sconfitto il cancro. Nella foto col fratello Michael (Getty)

Ha incantato l’Europa con i suoi dribbling e i suoi assist, trascinando la Danimarca nella storica vittoria agli Europei del 1992. Brian Laudrup ha vinto sul campo numero battaglie, ma la più difficile l’ha dovuta affrontare in questi anni. Adesso, l’ex Fiorentina (stagione 92-93) e Milan (93-94) può dire di aver sconfitto il cancro. Il fantasista danese, fratello di Michael, ex Juventus, Barcellona e Real Madrid, ha annunciato su Instagram di aver sconfitto la malattia contro la quale ha lottato per 10 anni.

Ti potrebbe interessare anche – Vialli a il Premio Facchetti: “Continuo a lottare contro la malattia, non mollo”

Laudrup, l’ex attaccante di Fiorentina e Milan ha sconfitto il cancro

Brian è il più giovane dei due fratelli che hanno fatto la storia del calcio danese. Il classe ’69 ha pubblicato su Instagram il racconto della sua guarigione, ritraendosi – infine – sorridente con i medici che lo hanno curato in questi anni. “Oggi, dopo 10 anni di trattamenti e controlli, finalmente sono guarito dal cancro del linfoma follicolare! Un enorme grazie all’increbile e meraviglioso staff medico del Rigshospitalet”, ha scritto l’ex attaccante.

Leggi anche – Roma: Zaniolo, il ragazzo del cancro con la luna nel segno! VIDEO