Calciomercato | Manchester City, proposta folle a Messi: le cifre

Calciomercato, il  Manchester City ha pronta una proposta quasi irrinunciabile per convincere Leo Messi ad accettare. Le cifre in ballo

Manchester City, proposta shock a Messi (Getty Images)

Leo Messi e il Barcellona, un amore finoto almeno per come la vede lui. La questione è solo capire dove andrà l’argentino che è sempre più vicino al Manchester City. Unaffare da cifre mostruose, anche più alte di quelle viste gtre anni fa quando Neymar lasciò i catalani per anbare al PSG.

Gli inglesi hanno pronti 100 milioni da versare al Barça per il cartellino del giocatore. Ma in compenso secondo il quotidiuano catalano ‘Sport’ sarebbero già pronti 400 milioni per lui. Un contratto da 3 anni al City, per 50 milioni netti a stagione. Alla scadenza nagturale, quando Leo avrà 36 anni, altre due stagioni nei New York City di Mls che è sempre di proprietà dello sceicco Mansour. La stessa squadra nella quale ha giuicato anche Andrea Pirlo per un paio di stagioni.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Calciomercato Barça | Messi vuole andare via, non si presenta per i test

Messi non va all’allenamrnto e rischia grosso: multa in arrivo

Intanto però la guerra fredda tra Barcellona e Lionel Messi continua e secondo ESPN potrebbe avere sviluppi clamorosi. Il presidente Bartomeu starebbe aspettando il papà del giocatore. Jorge, per trattare con lui un prolungamento fino al 2023. In alternativa, Leo dovrà stare per un’intera stagione al Barcellon a fino allascadenza del contratto, decidendo se scedere o meno in campo.

Leo Messi rischia una multa salata (Getty Images)

Messi, che oggi come aveva promesso non si è presentato al primo allenamento dell’era Koeman, rischia una pesante multa qualora dovesse  contonuare. In base al contratto collettivo stipulato tra LaLiga e l’Associazione calciatori spagnola, alla terza assenza scatta l”infrazione gravissima, che prevede la sospensione del calciatore e una decisa riduzione salariale. In pratica una multa pari al 25% dello stipendio mensile come spiega ‘Marca’.

Oggi comunque Pep Guardiola ha lasciato Barcellona per tornare a Manchester. Il tecnico è partito con un volo privato per l’Inghilterra, ufficialmente senza mai aver incontrato il suo ex giocatore e non  ha voluto rispondere alle domande dei giornalisti. Si rivedranno tra qualche settimana a Manchester?

 

 

Impostazioni privacy