Arsenal-Liverpool, il Community Shield vinto dopo i rigori

L’Arsenal vince il primo trofeo stagionale del calcio inglese battendo il Liverpool ai calci di rigore. Amara sconfitta per la squadra campione della Premier League

Arsenal-Liverpool, il Community Shield vinto dopo i rigori
Arsenal-Liverpool, il Community Shield vinto dopo i rigori (Getty)

Stavolta a Jurgen Klopp non riesce il colpo da 90. Il Liverpool perde il Community Shield ai calci di rigore. A vincerlo è l’Arsenal, che si aggiudica il primo trofeo stagionale del calcio inglese. La mossa dell’allenatore tedesco è stata quella di inserire il “portafortuna” Brewster, giovane classe 2000, solo per tirare i calci di rigore. Il ragazzo ha la “fama” di essere infallibile dal dischetto. Wijnaldum gli lascia il posto, ma la mossa di Klopp non è fortunata.

Ti potrebbe interessare anche – Premier League | Si riparte il 12 settembre. La prima giornata

Arsenal-Liverpool, la mossa di Klopp è fallimentare

Arsenal-Liverpool, la mossa di Klopp è fallimentare
Arsenal-Liverpool, la mossa di Klopp è fallimentare (Getty)

L’unico errore della lotteria (che termina 6-5 per i Gunners) è proprio di Brewster, che stampa il suo rigore sulla traversa e consente alla formazione di Arteta di avere la meglio. La partita era terminata sull’1-1 dopo i 90 minuti regolamentari. La scelta di Klopp ha ricordato un po’ quella di Van Gaal, che nel Mondiale del 2014 cambiò il portiere della sua Olanda a pochi minuti dai rigori per spiazzare gli avversari, che non conoscevano l’estremo difensore subentrante. Ma stavolta al Liverpool non è andata così bene.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Good morning from The Arsenal 😎

Un post condiviso da Arsenal Official (@arsenal) in data:

Leggi anche – Calciomercato | Arsenal, Willian è ufficiale: arriva la firma