Serie B | Clamoroso a Lecce, licenziato Liverani

Serie B: svolta clamorosa a Lecce, a poche settimane dal via delle prossima stagione il club ha interrotto di colpo il rapporto con Fabio Liverani

Lecce, svolta clamorosa in panchina (Getty Images)

Lecce, Fabio Liverani non è più l’allenatore dei salentini anche se il tecnico aveva già trovato l’accordo per andare avanti dopo la retrocessione. Una svolta clamorosa e improvvisa, arrivata in questi minuti con un comunicato ufficiale da parte del club.

Il testo del comunicato non lascia spazio a dubbi: “L’U.S. Lecce SpA comunica di aver sollevato in data odierna dall’incarico di tecnico della prima squadra il sig. Fabio Liverani. Con riferimento ai rapporti di lavoro intercorrenti con il tecnico su menzionato l’U.S. Lecce riserva ogni opportuna valutazione in ordine ad eventuali profili di responsabilità”.

L’arrivo di Pantaleo Corvino, tornato a Lecce dopo un lungo percorso tra Serie A e B, per occuparsi di mercato sembra aver rasserenato gli anii diopo la retricessione. E con Liverani c’erano già stati diversi discorsi per imposatre la prossima stagione.

Ma come spiega Sky Sport alla fine non è arrivato l’accordo. Il Lecce aveva offerto a Liverani un contratto triennale, il tecbnioco aveva deciso di prendere tempo. Questa mattina è stato lo stesso allenatore a far sapere di non essere convinto del progetto e che forse sarebbe stato meglio lasciarsi. Il club quindi, stufo di aspettare ha deciso di interrompere ogni rapporto.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:  Serie A | Retrocede il Lecce, salvo il Genoa

Lecce, se ve va anche lo storico medico sociale: aveva litigato con Liverani

Lecce, una svolta che potrebbe anche essere collegata alle dimissioni, anche queste inattese, del dottor Peppino Palaia che era responsabile dello staff medico del Lecce. Tra il medico e l’allenatore una rottura insanabile, spiegata da lui stesso nel messaggio di addio.

“In data 18-08-2020 si è concluso il mio rapporto di collaborazione, in qualità di responsabile sanitario, con l’ U.S. Lecce per espressa volontà del sig. Fabio Liverani, responsabile tecnico, che ha addotto presunti contrasti tra di noi”. Alla base della frattura, la gestione dei calciatori infortunati, secondo il medico troppi per non suscitare domande.

 

 

 

Impostazioni privacy