Champions League | La Juventus è fuori. Risultato, tabellino e azioni salienti

Non basta alla Juventus la vittoria per 2-1 contro il Lione. La squadra di mister Sarri saluta la Champions.  A passare alla final eight è il Lione dell’ex romanista Rudi Garcia grazie al risultato di andata ( 1-0 ).

La Juventus fuori dalla Champions Passa il Lione
(Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)

La partita non è stata entusiasmante e le prime due reti, una per parte, sono frutto della realizzazione di calci di rigore assegnati in ‘maniera generosa’ dall’arbitro Zwayer. Non poteva mancare la firma d’autore del solito Cristiano Ronaldo che con un sinistro al fulmicotone ha piegato la mano destra del bravo estremo difensore dei francesi, riaccendendo le speranze bianconere.

Grazie al 2-1  la Juventus ci crede e vedere l’obiettivo più vicino ha aumentato le energie dei bianconeri che, anche con l’ingresso di Dybala, speravano di assediare l’area di rigore del Lione per gli ultimi minuti.

I galletti da parte loro sono riusciti , rimanendo compatti, a mantenere bene il campo  e non andando quasi mai in sofferenza, complice anche la condizione fisica non brillantissima degli uomini di Sarri e dall’uscita dal campo del neo entrato Dybala.

Dybala infortunio
(Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)

L’M. V. P. del campionato italiano ha provato a dare il suo contributo ma dopo qualche palla giocata, alcuni scatti e un colpo di testa sul quale poteva fare meglio, si è dovuto arrendere al dolore costringendo il tecnico ad inserire al suo posto il debuttante in Champions Olivieri.

I 6 minuti di recupero scorrono inesorabili senza particolari azioni pericolose, ad eccezione della solita punizione di CR7  spizzata dalla barriera e resa innoqua. 

Le pagelle

<<<Se vuoi vedere gli highlights in anteprima di>>>

<<< Juventus-Lione  clicca qui >>>

Impostazioni privacy