Calciomercato | Napoli-Osimhen: settimana decisiva, ma è giallo visite mediche

Calciomercato, sembra essere la settimana decisiva per Osimhen al Napoli: mentre è giallo sulle visite mediche già svolte, il club azzurro prova a chiudere l’affare per l’attaccante nigeriano del Lille

Calciomercato | Napoli-Osimhen: settimana decisiva, ma è giallo visite mediche
Calciomercato | Napoli-Osimhen: settimana decisiva, ma è giallo visite mediche (Getty Images)

Spesso le trattative di calciomercato del Napoli assumono i contorni del vero e proprio giallo. In questo travagliato 2020 calcistico il nome che tiene banco è quello di Victor Osimhen. Attaccante nigeriano di 21 anni, di fatto poco conosciuto fino a qualche settimana fa, e oggi diventato nome di punta di questi primi movimenti di mercato estivo. Una sessione che ufficialmente aprirà a settembre, ma che già vede molte società organizzarsi e muoversi per i primi rinforzi. Tra questi, anche il club azzurro, che ha puntato con decisione sul nigeriano. Sembrava essere tutto fatto, con l’accordo con il Lille per 60 milioni di euro (tra bonus e contropartite) e quello con il calciatore per 2.5 milioni a stagione più un altro milione di bonus. Osimhen è stato perfino ospitato a Napoli (con tappa a Capri) dal presidente De Laurentiis, e in Italia ha conosciuto il direttore sportivo Giuntoli e l’allenatore Rino Gattuso. Poi qualcosa è successo: il ragazzo ha licenziato i suoi procuratori, mettendosi d’accordo con un altro agente. Costui gli ha promesso un ingaggio molto più alto, sia che fosse il Napoli, che un’altra squadra. Da qui il giallo, con il nuovo procuratore, D’Avila, che si è inserito nella trattativa: di fatto, annullandola. Si deve rifare tutto da capo, soprattutto perché le richieste di ingaggio dell’attaccante sono cambiate. E in più, ci sono delle alte commissioni per il procuratore. Un aspetto che non è stato gradito dal Napoli, che invece ha provato a far valere il vecchio accordo avvalendosi della complicità del Lille. I francesi sono da sempre disponibili a cedere il giocatore al Napoli.

Ti potrebbe interessare anche – Serie A | Inter, furia Conte: i motivi del duro sfogo dell’allenatore

Calciomercato Napoli, Osimhen “frenato” dal suo nuovo procuratore

Aurelio De Laurentiis
Aurelio De Laurentiis

E il nuovo agente di Osimhen cerca offerte milionarie, con lo scopo (anche) di sollecitare il Napoli. Si è parlato del Liverpool, ma in realtà sono solo sondaggi. E’ l’agente che ha proposto il ragazzo ai Reds e ad altri club di Premier League. Ad oggi la società realmente interessata è solo quella azzurra. Ma alle condizioni dettate da De Laurentiis, che forse alzerà un po’ la base fissa dell’ingaggio del giocatore (da 2.5 milioni a 3) provando ad accontentare (in parte) l’agente del nigeriano. E poi c’è il mistero delle visite mediche: se ne parla diffusamente. Sono state date per certe, sia nei giorni scorsi che in queste ore.  Il Napoli smentisce seccamente, ma qualcosa di vero dovrebbe esserci. Si tratterebbe di controlli medici “informali” che la società partenopea aveva chiesto prima di firmare degli accordi preliminari, che però non sarebbero mai stati sanciti. Da qui le smentite ai test medici, che con la trattativa di fatto annullata, non avrebbero più valore. Tuttavia, dal club partenopeo filtra ottimismo. E anche persone vicine al giocatore, sempre molto loquaci con i giornalisti, danno per certo (o quasi) l’approdo del promettente attaccante alla corte di Gattuso. Si tratta, quindi, di aspettare che in questa settimana possa davvero accadere qualcosa di importante.

Leggi anche – Calciomercato | La Roma scarica Dzeko: il sostituto gioca nel Napoli

Impostazioni privacy