Home Calcio Kinsey Wolanski arrestata! Voleva fare invasione in Brasile-Perù

Kinsey Wolanski arrestata! Voleva fare invasione in Brasile-Perù

CONDIVIDI
kingsey wolanski
Kingsey Wolanski ci riprova (foto Getty Images)

Kinsey Wolanski ci ha riprovato. La modella aveva preparato un’invasione, proprio come fatto durante la finale di Champions League Liverpool-Tottenham, anche durante la finale di Copa America Brasile-Perù.

Ma stavolta non ci è riuscita e anzi è stata arrestata insieme al suo fidanzato. Obiettivo fallito quindi. La conferma è arrivata dall’account ufficiale della Wolanski:
“Abbiamo fallito l’obiettivo Copa America. Domani posterò altri dettagli, al momento siamo in prigione. abbiamo vissuto un’avventura assurda per provare a fare invasione. Siamo volati in Brasile, ci siamo travestiti, abbiamo raggiunto i nostri posti, ma è finito tutto con Vitaly placcato da una ventina di guardie di sicurezza”.

Kinsey Wolanski stavolta fallisce

Kinsey è diventata famosa per l’invasione al Wanda Metropolitano di Madrid durante la finale di Champions League. Dopo quell’episodio, il suo account Instagram è schizzato a milioni di follower.
Il profilo le era stato inizialmente chiuso, poi riaperto. Si è parlato anche di un grosso incasso del sito, di proprietà del suo fidanzato, sponsorizzato sulla canotta indossata quella sera.
Adesso aveva riprovato ad essere ancora protagonista, ma stavolta non ci è riuscita. E ora è addirittura finita in carcere. Vedremo come andrà a finire questa vicenda.
LEGGI ANCHE – Kinsey Wolanski rivela: “Emoji e messaggi dai calciatori del Liverpool”

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore