Home Calcio Mondiali di calcio femminili 2019, le pagelle di Italia-Cina: Giacinti scatenata

Mondiali di calcio femminili 2019, le pagelle di Italia-Cina: Giacinti scatenata

CONDIVIDI
Mondiali calcio femminile, le pagelle di Italia-Cina: Giacinti scatenata
Mondiali calcio femminile, le pagelle di Italia-Cina

Le pagelle azzurre di Italia-Cina
Ci sono ovviamente tanti voti alti nelle pagelle di Italia-Cina, ottavo di finale dei mondiali di calcio femminile. Risultato finale 2-0, con le azzurre che meritatamente conquistano i quarti di finale eguagliando così il miglior piazzamento storico del 1991. La Cina parte forte, ma Valentina Giacinti prima sciupa un’occasione, poi fa centro con un gol da vera rapinatrice d’area di rigore. L’Italia tiene bene il campo, controlla la reazione cinese e nella ripresa raddoppia con una rasoiata della Galli. La Cina prova a riaprire la partita, ma l’Italia regge e festeggia una bellissima vittoria.

Se vuoi rimanere aggiornato sulle news di sport > > CLICCA QUI

Le pagelle dell’Italia
Giuliani 6: qualche incertezza di troppo in fase di impostazione con i piedi. Ma per il resto è sicura.
Guagni 6.5: ci mette l’esperienza in alcuni frangenti, in altri ci mette il fisico. Nel complesso insuperabile.
Gama 7: leader della difesa, coordina al meglio il reparto frenando le iniziative della Cina.
Linari 7: un vero e proprio mastino. Gioca con una concentrazione impressionante e sbaglia pochissimo.
Bartoli 6.5: si conferma tra le migliori dell’Italia, brava nelle diagonali, precisa negli appoggi.
Bergamaschi 6.5: brava a contenere e allo stesso tempo a proporsi in avanti. Prova più che positiva. Dal 62′ Mauro 6: entra e prova a tenere palla per consentire alla squadra di non soffrire in fase difensiva.
Giugliano 6.5: ci mette un po’ a trovare la bussola del gioco, non la sua prova migliore ma è comunque sempre abile nel tessere le trame.
Cernoia 6.5: deve correre, pressare, intercettare e ripartire. Molte volte gli riesce, a volte no. Imprescindibile comunque.
Bonansea 6: sufficienza di stima. Non è stata la sua miglior partita in azzurra, è apparsa affaticata. Dal 70′ Rosucci 6: venti minuti di grande impegno per portare a casa il risultato.
Girelli 5.5: non entra in partita con il giusto piglio, richiamata in panchina prima del riposo. Dal 40′ Galli 7: ci mette poco per essere protagonista, suo il tiro che porta al raddoppio. Sostanziosa a centrocampo.
Giacinti 7.5: è suo il voto più alto nelle pagelle di Italia-Cina. Segna il gol del vantaggio, uno glieno annullano, altri due se li divora. Ma è sempre viva e sempre sul pezzo. Bravissima.

LEGGI ANCHE Barbara Bonansea: chi è la stella della nazionale di calcio femminile

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore