Juventus, Paratici: "Sarri? Idee chiare da subito. E' il miglior allenatore per noi".

Paratici Sarri Juventus
Fabio Paratici sull’arrivo di Maurizio Sarri.

Fabio Paratici parla di Maurizio Sarri. 
Intervenuto nella conferenza stampa di presentazione del nuovo tecnico bianconero, il Chief Football Officier della Juventus ha parlato di alcuni aspetti che hanno portato all’arrivo nella società del’ex Napoli.
Idee: “Le avevamo chiare fin dall’inizio, ma dovevamo avere rispetto di un allenatore sotto contratto e di un club che ringrazio. Il Chelsea è stato professionale. Bisognava rispettare i tempi”. 
>> Se vuoi rimanere aggiornato sul meglio delle notizie di Sport >> CLICCA QUI
Obiettivi: “Siamo qui per vincere. E’ una scelta dovuta al fatto che la spinta propulsiva dell’alchimia tra allenatore, squadra, società e tifosi, potesse affievolirsi. Non è dovuta a gioco e risultati, che sono sotto gli occhi di tutti”.

Paratici spiega la scelta di Sarri

Gioco: “Non è stato centrale nella motivazione di cambiare. Abbiamo scelto Sarri perchè pensiamo sia il migliore allenatore per la Juventus in questo momento, come lo sono stati, nei rispettivi momenti, Conte e Allegri. Ha dimostrato grande qualità”.
Priorità: “Maurizio Sarri è sempre stato la prima scelta. Abbiamo cercato di fargli capire da subito che lo volevamo veramente”.
LEGGI ANCHE: Presentazione Sarri. “Juventus coronamento di una carriera. Non sono un traditore. Integralista? No”.

Impostazioni privacy