Lukaku all'Inter: in Inghilterra sono sicuri dell'accordo. Ecco le cifre.

Lukaku Inter
Romelu Lukaku nel mirino dell’Inter.

L’Inter si avvicina a Lukaku. Possibile accordo tra le parti.
Da diverse settimane il nome dell’attaccante belga è accostato ai nerazzurri e, secondo fonti vicine al club milanese, Antonio Conte l’avrebbe chiesto fortemente.
Negli ultimi giorni la trattativa ha subito dei rallentamenti, soprattutto in seguito alla volontà dello United di ottenere 80 milioni di euro per la cessione ufficiale.
>> Se vuoi rimanere aggiornato sul meglio delle notizie di Sport >> CLICCA QUI
Secondo quanto riportato dalla stampa inglese, però, l’Inter avrebbe trovato un accordo con il giocatore e sarebbe vicinissimo a fare lo stesso anche con il club britannico.

Lukaku all’Inter, le cifre sono alte

Il centravanti dei Red Devils guadagnerebbe 200.000 euro a settimana, dunque 800.000 euro al mese, per un totale di 9 milioni e 600.000 euro all’anno.
Un ingaggio monstre che però giustificherebbe l’acquisto dell’attaccante di punta della squadra nerazzurra per tornare competitivi in Italia e in Europa.
Secondo il Sun, lo United avrebbe anche deciso come investire parte del ricavo della cessione del belga. David Brooks, centrocampista del Bournemouth, è nel mirino e rappresenterebbe un importante rinforzo a centrocampo.
L’Inter, invece, dovrà risolvere prima la vicenda Icardi. L’argentino vorrebbe rimanere a Milano, ma non risulterebbe presente nei piani di Conte.
La moglie ed agente del calciatore, Wanda Nara, avrebbe dunque richiesto una rescissione contrattuale che permetterebbe al marito di lasciare liberamente il club.
Le prossime settimane potranno portare a maggiori sviluppi delle trattative e ai primi accordi ufficiali.
LEGGI ANCHE: Lukaku verso l’Inter. Il belga: “Amo la Serie A. Conte? E’ il top assoluto”.

Impostazioni privacy