Dzeko, ancora nulla di fatto. Inter e Roma distanti

Dzeko
Dzeko incontro tra Inter e Roma

Il primo vero incontro tra le parti non ha portato ad un esito positivo. Dzeko rimane comunque la prima scelta dell’Inter per il reparto avanzato

La trattativa tra Inter e Roma per Edin Dzeko va avanti. Secondo La Gazzetta dello Sport, ieri presso la Lega Calcio c’è stato un incontro tra le parti (Marotta per i nerazzurri e Fienga per i giallorossi).

L’esito però non è stato quello sperato. Il club meneghino ha offerto 10 milioni, mentre i capitolini ne chiedono 20. Dunque, una differenza di non poco conto, che si può limare con un sacrificio da entrambe le parti.

>> Se vuoi rimanere aggiornato sul meglio delle notizie di Sport >> CLICCA QUI

Dzeko-Inter: al momento non sono previste contropartite tecniche

Per colmare questa distanza la Roma sarebbe disposta all’inserimento di qualche giocatore interessante. I due nomi che stuzzicano la curiosità della Lupa sono Pinamonti e Radu, su cui i nerazzurri hanno però posto un veto.

Nelle prossime settimane ci saranno ulteriori contatti. Dzeko è la prima scelta del neo tecnico interista Antonio Conte. L’ex allenatore del Chelsea vorrebbe il bosniaco prima dell’inizio del ritiro pre-campionato, fissato per il 7 luglio.

Dunque nonostante la distanza sia ancora significativa, l’auspicio è quello di concludere l’affare in maniera positiva.

LEGGI ANCHE Lukaku, continua il pressing dell’Inter: ecco la richiesta del Manchester United

Impostazioni privacy