Italia-Polonia Europei Under 21: 0-1, decide una rete di Bielik

Capitan Mandragora suona la carica!
Capitan Mandragora suona la carica!

Dopo l’eccezionale vittoria al’esordio contro la Spagna, gli Azzurrini del ct Gigi Di Biagio tornano in campo questa sera alle ore 21. Italia-Polonia si preannuncia come un match duro e combattivo visto il valore delle due giovani nazionali. Vincere significherebbe avvicinarsi all’ obiettivo semifinale.

Italia-Polonia!

94′ E’ finita a Bologna, Polonia corsara in terra felsinea. Italia al tappeto ed ora si gioca tutto contro il Belgio a Reggio Emilia. Italia stanca, sfortunata, confusa e con poca rabbia.

90′ sono solo 4 i minuti di recupero. Kean ci prova ma è solo. La Polonia chiude ogni varco

85′ il romanista Zaniolo si fa ammonire ed era pure diffidato. Periodo opaco per il giovane spezzino

80′ Di Biagio getta nella mischia anche Zaniolo

75′ palo clamoroso di Pellegrini. ancora si muove la porta!

70′ poche e confuse idee per gli azzurri, Cutrone è isolato e ben marcato dai colossi polacchi. Barella deludente

64′ Meret stoppa Kownacki, polacchi abili in contropiede

61′ Dimarco ci prova su punizione, debole e centrale

57′ Tonali per Mandragora, azzurri che ci provano con forze fresche. Ecco il bresciano Tonali in mediana

52′ Grabara salva su Chiesa! E’ proprio una saracinesca l’estremo difensore polacco. Ricorda un certo Dudek…

51′ Altra chance per noi, stavolta Lorenzo Pellegrini calcia alto sopra la traversa

47′ E’ uscito l’acciaccato Orsolini, al suo posto lo juventino Kean

46′ inizia il secondo tempo, i ragazzi di Gigi Di Biagio partono subito forte alla ricerca del pareggio. E’ entrato Kean

45′ fine primo tempo dopo due minuti di recupero. Polacchi in vantaggio, non ci voleva.

43′ pareggio di Orsolini annullato per fuorigioco! L’esterno piceno aveva trovato subito il pari con un bel sinistro.

41′ Ha sbloccato la gara Bielik, centrale dell’Arsenal in prestito ai cugini londinesi del Charlton Athletic

40′ vantaggio di Bielik col mancino! Sugli sviluppi di un calcio di punizione, Meret è beffato dal sinistro velenoso del polacco.

38′ tiro troppo alto di Barella, la gara non si sblocca

33′ il centrale difensivo atalantino Mancini sfiora il palo di testa, azzurri ancora vicini alla rete!

30′ anche capitan Mandragora pericoloso

26′ Grabara chiude lo specchio sul sinistro ravvicinato di Chiesa!

15′ c’è Zibì Boniek in tribuna al Renato Dall’Ara, ex di Juve e Roma.

10′ Polonia insidiosa con buone trame offensive e buon tiro deviato in angolo.

3′ Federico Chiesa sfiora il palo! Subito vivace la squadra azzurra, Prima Orsolini al primo minuto, poi il solito Chiesa ad impensierire la difesa polacca!

1′ è iniziata la gara, seconda del girone.

Formazioni ufficiali: 

Italia (4-3-3): Meret; Adjapong, Mancini, Bastoni, Di Marco, Barella, Mandragora, Pellegrini; Orsolini, Cutrone, Chiesa.

Polonia (4-3-3): Grabara; Fila, Wieteska, Bochniewicz, Pestka,  Bielik, Żurkowski, Jagiełło; Dziczek, Szymański, Kownacki.

 

LEGGI ANCHE – Europei Under 21, le partite di mercoledì 19 giugno

 

 

Impostazioni privacy