Bayern Monaco, ufficiale: Hummels ritorna al Borussia Dortmund

mats hummels
Mats Hummels ufficiale al Borussia Dortmund

Adesso è anche ufficiale: Mats Hummels lascia il Bayern Monaco per tornare al Borussia Dortmund. Ad annunciarlo è stato il club bavarese in questi minuti sul sito e sui propri canali social.

Un ritorno molto importante. Il difensore 30enne, oltre alla Nazionale, in carriera ha vestito soltanto queste due maglie. Nato e cresciuto nelle giovanili del Bayern, nel 2008 fu preso dal Borussia, dove per un lungo periodo è diventato uno dei migliori difensori in circolazione. Nel 2016 il ritorno al Bayern, voluto fortemente da Carlo Ancelotti, pagato circa 35 milioni. Il prossimo anno, dopo tre stagioni in Baviera, giocherà di nuovo con la squadra giallorossa: la cifra non è stata svelata, ma le indiscrezioni parlano di circa 38 milioni.

> Se vuoi rimanere aggiornato sul meglio delle notizie di Sport >> CLICCA QUI

Quarto colpo del Borussia Dortmund

Non è la prima volta che un giocatore lascia il Borussia per poi tornarci dopo qualche anno. Di recente è successo con due grandi protagonisti del grande Dortmund di Jurgen Klopp: Mario Gotze e Kagawa. Adesso è il turno di Hummels, che ritrova quel club e quei tifosi che lo hanno amato per tanto tempo. Un altro rinforzo importante per la squadra giallonera, che ha già ufficializzato rinforzi molto importanti: Julian Brandt, Thorgan Hazard e Schulz. In uscita invece Christian Pulisic, preso dal Chelsea durante la sessione di gennaio e trasferitosi proprio in queste settimane. Occhio a Jadon Sancho, il grande talento del Borussia che potrebbe partire per oltre 100 milioni.

LEGGI ANCHE – Milan fuori dall’Europa League: oggi sentenza del TAS, non dell’UEFA

Impostazioni privacy