Home Calcio Castagne, niente Napoli. Il belga vicino al rinnovo con l’Atalanta

Castagne, niente Napoli. Il belga vicino al rinnovo con l’Atalanta

CONDIVIDI
Castagne Atalanta
Castagne vicino al rinnovo con l’Atalanta

Timothy Castagne è stato uno dei punti di forza nella strepitosa cavalcata che ha condotto la Dea in Champions League per la prima volta nella sua storia

In casa Atalanta sono diversi i nodi da sciogliere in vista della prossima stagione. La società dovrà allestire una rosa capace di potere reggere su tre fronti e che possa reggere il confronto con le grandi d’Europa.

Una prima svolta in tal senso potrebbe essere il rinnovo di Castagne, autore di una stagione pazzesca condita da 28 presenze 4 reti e 3 assist.

L’esterno belga sembrava nel mirino del Napoli, ma in un’intervista a La Gazzetta dello Sport ha espresso la sua volontà di proseguire a Bergamo: “Qui sto benissimo e adesso stiamo trattando il rinnovo di contratto. Vediamo cosa mi comunicherà la dirigenza in tal senso”.

Interesse del Napoli: “Non ne so molto, ma credo abbiano parlato con il mio agente. In generale le offerte non mancano, ma la mia priorità è l’Atalanta”.

>> Se vuoi rimanere aggiornato sul meglio delle notizie di Sport >> CLICCA QUI

Castagne: “Un giorno vorrei giocare in Premier League”

L’ex calciatore del Genk non ha nascosto che un giorno gli piacerebbe giocare all’estero: “La Serie A è un torneo molto bello e competitivo, ma un giorno mi piacerebbe mettermi a confronto con la Premier League”.

Su Gasperini: “È stato importante per la mia crescita. Ha creduto in me anche quando non ero titolare. La sua conferma è un punto di ripartenza importante per la crescita del club”.

Dunque per il momento Castagne non si muove da Bergamo. Giocherà la Champions League che si è guadagnato sul campo. Poi in futuro si vedrà.

LEGGI ANCHE Atalanta, Ilicic: “Voglio vincere trofei oppure vado via. Juve? Vulnerabile”