Pagelle Italia-Australia mondiali calcio femminile: Bonansea show

le pagelle azzurre di Australia-Italia
le pagelle azzurre di Australia-Italia

Le pagelle azzurre di Italia-Australia
Sono decisamente alti i voti delle azzurre impegnate in Italia-Australia, match valido per il mondiale di calcio femminile. Il risultato finale è stato di 2-1. Australia in vantaggio con la solita Kerr, lesta a ribattere in rete un rigore che la Giuliani gli aveva respinto. Pari della Bonansea annullato per fuorigioco, poi nella ripresa la stessa stella della nazionale firma l’1-1 con una azione personale. L’Italia cresce e nel finale segna anche con la Sabatino, ma il gol viene nuovamente annullato. A dieci secondi dalla fine è ancora la Bonansea a segnare sugli sviluppi di un calcio piazzato. Apoteosi azzurra.

Se vuoi rimanere aggiornato sulle news di sport > > CLICCA QUI

Le pagelle delle azzurre

Giuliani 6.5: riesce anche a respingere il rigore, ma non abbastanza per salvare la ribattuta vincente della Kerr. Comunque positiva, brava.
Bergamaschi 5.5: frenare l’impeto delle australiane non era facile, lei non sempre ci riesce, specie nel primo tempo. Dal 76′ Giacinti 6: un quarto d’ora di sostanza.
Gama 5.5: forse tradita dall’emozione non gioca sui suoi livelli. Commette il fallo da rigore e la Kerr gli scivola sempre via come una saponetta tra le mani.
Linari 5.5: anche lei vive un pomeriggio di grande affanno contro la quotata avversaria australiana.
Guagni 6: giocatrice esperta, prima a sinistra e poi a destra offre il suo contributo alla causa.
Cernoia 6: una prova di grande quantità in mezzo al campo, non ha certo lesinato l’impegno. Voto sufficiente nelle pagelle di Italia-Australia.
Giugliano 6.5: sbaglia qualche appoggio nella fase iniziale, poi prende fiducia e cresce minuto dopo minuto.
Galli 5.5: decisamente in affanno sul piano tattico e anche sul piano fisico. Viene lasciata negli spogliatoi all’intervallo. Dal 46′ Bartoli 6: il suo ingresso dà decisamente più equilibrio alla squadra.
Bonansea 8: la migliore dell’Italia e non solo per il gol subito. Segna un gol straordinario ma gli viene annullato per un fuorigioco millimetrico. Poi si rifà segnando il gol del pareggio da vera campionessa. E non è finita, perché in pieno recupero piazza la zampata che regala all’Italia una giornata fantastca.
Girelli 6.5: ha una buona chance per colpire ma la spreca. Per fortuna che era in fuorigioco. Lavora tanto per la squadra.
Mauro 6: un voto che sia d’incoraggiamento. Prova a fare movimento e aiuta nelle coperture. Dal 60′ Sabatino 6.5: una mezzora molto positiva, duetta bene con le compagne ed è sempre propositiva. Segna anche un gol ma gli viene annullato, che disdetta.

LEGGI ANCHE Barbara Bonansea: chi è la stella della nazionale di calcio femminile

Impostazioni privacy