Home Calcio La Fiorentina retrocede in Serie B o si salva se…

La Fiorentina retrocede in Serie B o si salva se…

CONDIVIDI
Federico Chiesa verso la Juventus
Federico Chiesa

Novanta minuti al termine del campionato di Serie A. Un’ultima giornata da brivido per la Fiorentina che rischia una clamorosa retrocessione in Serie B.

Il calendario, beffardo, ha opposto nella 38.a giornata di Serie A, la Fiorentina al Genoa, terz’ultimo e, al momento, principale candidato ad accompagnare Frosinone e Chievo in cadetteria. Due mesi fa, prima della pausa di marzo per le Nazionali, quella di oggi al Franchi sarebbe dovuta essere una sfida tranquilla, da fine stagione con il Genoa ampiamente salvo e i viola a giocarsi, chissà, qualche chance di qualificazione europea. Previsioni errate. Al Franchi ci si gioca la stagione e .. il futuro.

La situazione di classifica, dopo 37 giornate, è la seguente:

Fiorentina 40
Udinese 40
Empoli 38
Genoa 37

Di seguito le possibili combinazioni di risultati che permetteranno alla Fiorentina di salvarsi oppure la condanneranno alla retrocessione.

La Fiorentina si salva se ..

– Vince o pareggia con il Genoa.

– Perde con il Genoa ma l’Empoli non vince con l’Inter

La Fiorentina retrocede in Serie B se..

– Perde col Genoa con qualsiasi risultato ed Empoli e Udinese finiscono sopra i 40, eventualità quest’ultima che si verificherebbe con il colpaccio degli uomini di Andreazzoli contro l’Inter e il pareggio dei friulani a Cagliari

– Perde col Genoa con almeno 2 gol di scarto e l’Empoli vince a San Siro. In questo caso, i viola sarebbero condannati anche se restassero a pari punti con l’Udinese, eventualmente sconfitta a Cagliari

LEGGI ANCHE – Fiorentina-Genoa, le probabili formazioni 

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore