Jorginho: “L’addio di Sarri mi sorprenderebbe. Io con lui alla Juventus? Ho 4 anni di contratto”

Le parole di Jorginho su Sarri

Maurizio Sarri è uno dei candidati alla panchina della Juventus. Intervenuto ai microfoni di ‘Sky Sport’, uno dei suoi pupilli, Jorginho, ha risposto alle domande sul futuro del tecnico.

>> Se vuoi rimanere aggiornato sul meglio delle notizie di Sport >> CLICCA QUI

L’italo-brasiliano è arrivato al Chelsea lo scorso anno per circa 50 milioni dal Napoli: è una pedina chiave per lo sviluppo di gioco del tecnico. Infatti un probabile addio di Sarri ai ‘Blues’ potrebbe significare anche una cessione del centrocampista.

Alla domanda su un suo possibile approdo alla Juventus insieme al tecnico, Jorginho ha risposto così: “Ho quattro anni di contratto con il Chelsea. Mi sorprenderebbe il suo addio, siamo arrivati terzi in Premier alle spalle di City e Liverpool, siamo in finale di Europa League e siamo arrivati in finale di Coppa di Lega: la stagione è positiva. Sarri è sereno, anche di più rispetto ad altri momenti della stagione“.

LEGGI ANCHE – Dalla Spagna insistono: Guardiola verso la Juventus

Impostazioni privacy