Internazionali tennis 2019: Nadal e Djokovic in finale, Tsitsipas e Schwartzman ko

rafa-nadal-tennis

Internazionali tennis Roma 2019. Rafa Nadal è il primo finalista del Masters capitolino. Il detentore del titolo ha sconfitto in semifinale Stefanos Tsitsipas in due set 6-3; 6-4.

Prestazione solidissima del campione iberico che ha vendicato la sconfitta subita una settimana fa dal talento greco nella semifinale del Masters di Madrid. Non ha concesso nulla al rivale, Nadal, subito avanti nel punteggio nel primo set grazie al break ottenuto nel game di apertura dell’incontro poi mantenuto fino al 6-3.

Troppo falloso e discontinuo Tsitsipas rispetto all’exploit di Madrid. Innervosito anche dalle condizioni climatiche non certo agevoli, il greco ha perso nuovamente il servizio sull’1-1 del secondo set. Nadal, famelico come al solito sull’amata terra battuta, ne ha approfittato e, con appena 2 punti concessi in risposta nei propri turni di servizio, è arrivato indenne al 6-4 che gli vale l’11.a finale in carriera negli Internazionali, un numero difficilmente eguagliabile negli anni avvenire.

Nella finale degli Internazionali d’Italia 2019, Nadal affronterà Djokovic. Ha faticato più del previsto il serbo per avere la meglio di un indomito Schwartzman in tre set, 6-3; 6-7; 6-3 in due e ore e mezza di gioco che vanno a sommarsi alla fatica di venerdì contro Del Potro. Quello di domenica, in finale, sarà il 54esimo confronto di una rivalità infinita. Per Djokovic, l’opportunità di tornare a vincere gli Internazionali dopo 4 anni. In palio c’è anche il record di Masters vinti. Al momento sia Djokovic che Nadal sono a 33.

LEGGI ANCHE – Federer si ritira dagli Internazionali d’Italia

Impostazioni privacy