Serie A, giro di boa. La Juventus vuole il record. Napoli per Koulibaly, l’Inter cerca la conferma

Ronaldo Juventus
Ronaldo Juventus

Dopo il Boxing Day contrassegnato dalla folle notte di San Siro, la massima serie torna in campo per l’ultima giornata d’andata e del 2018.

La Juventus è protagonista nell’antipasto delle 12 e 30. Dopo il pari con l’Atalanta, la capolista ospita la Sampdoria per chiudere l’anno solare a 101 punti. Cr7 contro Quagliarella, sfida tra i pezzi più pregiati delle rispettive squadre, malgrado l’età.

Alle 18 il Napoli cerca il riscatto contro il Bologna al San Paolo. Il maestro Ancelotti potrebbe esonerare il suo ex allievo Pippo Inzaghi. Prima del match, i giocatori partenopei indosseranno una maschera con il volto di Koulibaly (oggi squalificato come Insigne), in segno di solidarietà dopo i cori razzisti di San Siro. Le stesse maschere saranno distribuite sugli spalti.

Dopo il successo contro il Napoli, l’Inter vuole conferme a Empoli. Tra i nerazzurri torna a disposizione Nainggolan dopo la punizione per motivi comportamentali. I toscani sono reduci da tre sconfitte consecutive.

>> Se vuoi rimanere aggiornato sulle news di sport > > CLICCA QUI

Nel posticipo serale delle 20 e 30, vietato sbagliare per il Milan che riceve la Spal. Malgrado le rassicurazioni di Leonardo e Maldini, sembra in bilico la panchina di Gattuso.

In casa contro il Torino, la Lazio va a caccia del terzo successo di fila per consolidare il quarto posto. La Roma ospite del Parma cerca conferme dopo la vittoria con il Sassuolo. Di Francesco ritrova Dzeko, reduce da infortunio.

Queste le altre gare di oggi:

Chievo-Frosinone

Genoa-Fiorentina

Sassuolo-Atalanta

Udinese-Cagliari

Leggi anche –  Aic, Tommasi: “Siamo abituati ad un terribile malcostume. Tutti vorrebbero avere Koulibaly in squadra.”

 

 

Impostazioni privacy