Sassuolo, Boateng: “Io sono, tu sei, siamo tutti Koulibaly”

Kevin-Prince Boteng
Kevin-Prince Boateng in difesa del giocatore del Napoli.

Sassuolo, Boateng difende il calciatore del Napoli: “Siamo tutti Koulibaly.”

>> Se vuoi rimanere aggiornato sulle news di sport > > CLICCA QUI

Sul proprio profilo Instagram, il centrocampista neroverde ha voluto condividere un messaggio di solidarietà nei confronti del senegalese vittima di cori razzisti nella partita Inter – Napoli di ieri sera.

“Io sono, tu sei, siamo tutti Koulibaly.” Queste le parole di Boateng, con l’aggiunta dell’hashtag #NoAlRazzismo.

Anche il ghanese, quando militava nel Milan, fu vittima di cori razzisti durante un’amichevole contro la Pro Patria, con la gara sospesa in seguito.

LEGGI ANCHE: Juventus, Cristiano Ronaldo: Nel mondo e nel calcio ci vorrebbero sempre educazione e rispetto. No al razzismo e a qualunque offesa e discriminazione!!!