Lazio-Eintracht, tensione a Roma. 5 persone fermate. VIDEO

Tifosi Eintracht con le bottiglie di vetro in zona Olimpico
Tifosi Eintracht con le bottiglie di vetro in zona Olimpico

Pomeriggio di tensione e disordini a Roma prima della partita Lazio-Eintracht. Circa 10 mila i tifosi tedeschi presenti nella Capitale, un gruppo di almeno 400 tra i più pericolosi.

Ci sono dei fan tedeschi fermati dalla polizia dopo i disordini poco fa con la polizia. Gli ultrà dell’Eintracht hanno lanciato fumogeni, petardi e bottiglie di vetro contro gli agenti. E’ successo tutto nell’area intorno allo Stadio Olimpico, la zona della stazione di Piazza Mancini dove c’è il raduno tedesco. La Polizia ha dovuto effettuare cariche di alleggerimento. Secondo la Questura tra gli ultrà dell’Eintracht ci sarebbero alcuni supporter dell’Atalanta gemellati con i tedeschi. Al momento ci sono 5 persone fermate e sulle quali sta indagando la Digos.

Problemi anche in piazza del Popolo, con i negozi aperti, tra gli abitanti e turisti in giro anche per lo shopping natalizio. Nonostante il divieto di vendere il vetro, come si vede dalla foto che abbiamo pubblicato, alcuni fan hanno trovato il modo di comprare bottiglie di birra. Cibi consumati e cocci di vetro rotti  sono stati abbandonati lungo tutta la piazza della Capitale.

Roma Piazza del Popolo dopo il passaggio dei tifosi tedeschi
Roma Piazza del Popolo dopo il passaggio dei tifosi tedeschi

I tedeschi sono a Roma già da ieri sera, queste sono le immagini postate sui social e sui canali dei gruppi ultras d’Europa.

LEGGI ANCHE –  Lazio-Eintracht: tensione alta a Roma. In arrivo 400 ultrà tedeschi. Rischio scontri. VIDEO

 

                              * IN AGGIORNAMENTO *