ESCLUSIVO/ Manfredonia: “Di Francesco non si tocca. Milinkovic un errore tenerlo”

Lionello Manfredonia commenta il momento di Lazio e Roma
Lionello Manfredonia commenta il momento di Lazio e Roma

Lazio e Roma in crisi di risultati e punti. Sul momento delle due romane il doppio ex, un passato anche con la maglia della Juventus, ha parlato, Lionello Manfredonia,  in ESCLUSIVA alla redazione di SportNews.eu .

Se vuoi rimanere aggiornato sulle notizie di Sport—>CLICCA QUI

In casa Roma è caos dopo il pareggio contro il Cagliari. I giallorossi sono fuori dalla zona Champions e a -22 dalla vetta. Di Francesco pare sostanzialmente sfiduciato dalla società.  Lei lo manderebbe via?

“Assolutamente no. Non credo abbia delle colpe particolari. A volte la squadra ha dei black out. Ci sono stati errori dei singoli. La Roma ha cambiato molto, ha preso diversi giovani. Bisogna avere pazienza. Nella Capitale c’è molta pressione da parte della stampa e della tifoseria, anche sulla sponda biancoceleste”. 

Il tecnico stesso ha parlato di deficit mentali della sua squadra. Concorda?

“In campo devi essere concentrato al 100% ma il tecnico non allena l’aspetto mentale. Sicuramente non è facile giocare a Roma perchè  è una piazza difficile. Per giocare con la maglia giallorossa serve personalità. Stesso discorso riguarda la Lazio”.

A proposito di Lazio, in questi giorni parte dei tifosi contesta Milinkovic per le sue prestazioni, lontane da quelle offerte lo scorso anno…

“Il fatto che non sia stato venduto può essere stato un problema per lui. Bisognerebbe entrare nella sua testa. Io non credo abbia problemi di personalità. Certo per la Lazio è un giocatore importantissimo”.

Roma e Lazio riusciranno a qualificarsi per la Champions League?

“Credo che una delle due si qualificherà, non so dirti quale”.

Un altro capitolo della sua vita professionale è stato la Juventus. Qualcuno addirittura parla di Triplete.

“In Italia non ha rivali. Ma conquistare la Champions League è difficilissimo”.

Di Quintiliano Giampietro

 

LEGGI ANCHE –  Arbitri Champions League: Stieler per Young Boys-Juventus. Viktoria Plzen-Roma a Taylor.

Impostazioni privacy