Home Formula 1 Hamilton sulla Yamaha R1 a Jerez: anche una caduta per lui

Hamilton sulla Yamaha R1 a Jerez: anche una caduta per lui

CONDIVIDI

lewis hamilton yamaha formula1 f1 superbike

Hamilton a Jerez sale sulla Yamaha R1 stradale: caduta per il campione di Formula 1.

Lewis Hamilton non è solamente un grande appassionato di automobili. Infatti, è noto anche il suo grande interesse nei confronti delle moto. Nel suo garage personale ne ha alcune d’epoca e altre sportive.

Quando era piccolo era più attratto dalle due ruote, ma poi suo padre gli regalò il primo kart e la storia è cambiata. Considerando i cinque titoli mondiali di Formula 1 conquistati, il pilota inglese è assolutamente convinto di aver fatto la scelta giusta. Ha raggiunto Juan Manuel Fangio e può puntare i sette successi iridati del recordman Michael Schumacher. Senza scordare che è primatista di pole position (83) e che si trova a 18 vittorie in gara di distanza dal record (91) appartenente proprio a Schumi.

-> Se vuoi restare aggiornato su tutte le notizie della Formula 1 CLICCA QUI

Il campionato di F1 2018 è ormai archiviato e i piloti pensano a riposarsi oppure ad impiegare del tempo negli hobby che solitamente trascurano. La Gazzetta dello Sport rivela che Hamilton sabato ha deciso di mescolarsi a una cinquantina di piloti amatori inglesi per girare su una Yamaha R1 a Jerez de la Frontera. Accompagnato da un gruppetto di amici fidati, tuta e casco nero con la sola M dello sponsor Monster. Ad affiancarlo un tutor speciale: Alex Lowes, pilota del mondiale Superbike. Quest’ultimo si è diviso un po’ nel ruolo di apripista e di consigliere, precedendo e seguendo a seconda delle circostanze il celebre connazionale.

Da segnalare che Hamilton è stato protagonista di una caduta. Per fortuna nessun problema fisico per lui, solamente la moto ne è uscita danneggiata. Nonostante la scivolata, il pilota del team Mercedes AMG F1 ha ripreso a girare fino al tramonto con un altro esemplare della Yamaha R1. Per il proprio futuro Lewis sogna anche di provare una MotoGP. E Valentino Rossi lo ha anche invitato al Ranch di Tavullia per correre insieme sulla sua pista di flat-track. Vedremo se i due campioni un giorno si confronteranno. C’è molta stima tra loro e più volte hanno speso elogi reciproci. Il bello dello sport è anche questo, il rispetto.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Sick couple of days in Jerez 🏍💨🔥@michaelvdmark @alexlowes22 @patayamahawsb @monsterenergy

Un post condiviso da Lewis Hamilton (@lewishamilton) in data:

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Fastest man in the world on 4 wheels, and not too far behind on 2! Enjoyed being out on track together thanks @lewishamilton @monsterenergy #onit #LH44

Un post condiviso da Alex Lowes (@alexlowes22) in data:

Leggi anche -> Formula 1, Hamilton-Vettel: scambio di caschi e tanto rispetto – VIDEO

Matteo Bellan