Ferrari, Leclerc al posto di Raikkonen: manca l’ufficialità del Cavallino

La Ferrari ha deciso: dopo 8 anni saluterà Kimi Raikkonen a fine stagione. Al suo posto arriverà Charles Leclerc, 20 anni, della Sauber.

La decisione, secondo quanto ha riportato questa mattina la Gazzetta dello Sport, è stata ormai presa e mancherebbe solo l’annuncio ufficiale che verrà dato nelle prossime settimane. Anche se ha svelare l’anticipazione sarebbe stato Lapo Elkann in un post su Facebook rimosso poco fa.

Il finale di stagione della Ferrari è ancora tutto da scrivere, sono vive le speranze per il Mondiale. Al pilota sarebbe stato comunicato il tutto già prima del Gp di Monza, tanto che, visto com’è andata la gara, c’è qualcuno che insinua che il finlandese, che sapeva di essere stato scaricato dalla casa di Maranello, non ha fatto nulla per agevolare in partenza il compagno di squadra Sebastian Vettel.

Leclerc è un pilota cresciuto nell’Academy del Cavallino ed è stato prestato alla Sauber per farlo crescere ed eventualmente un giorno farlo tornare a casa. E quel giorno sembra essere arrivato anche prima del previsto. Il francese parla benissimo l’italiano e sarebbe un fedele scudiero del tedesco, un po’ come fa Bottas con Hamilton alla Mercedes. La decisione, in ogni caso, è ormai presa e dalla prossima stagione partirà il nuovo corso Ferrari, voluto già da Sergio Marchionne tempo addietro.

Impostazioni privacy