Motomondiale, De Angelis dimesso dall’ospedale

Alex De Angelis (getty images)
Alex De Angelis (getty images)

NOTIZIE MOTOMONDIALE – Alex De Angelis, il pilota sammarinese di MotoGp coinvolto in un grave incidente durante le prove libere del Gp del Giappone nel weekend 10-12 ottobre, torna a casa. Trasferito domenica scorsa dall’ospedale universitario Dokkyo in Giappone a quello della Repubblica del Titano, De Angelis, che nell’incidente aveva riportato un forte trauma cranico con perdita di coscienza e sviluppo di ematoma intracranico oltre a contusioni polmonari multiple e fratture lieve di sei vertebre, oggi è stato dimesso. «In data odierna – si legge nel comunicato dell’ospedale – viene dimesso dal reparto ortopedia dell’Ospedale di Stato Alex De Angelis. Durante la degenza il paziente è stato rivalutato sia dal punto di vista clinico che strumentale. Le condizioni generali sono buone e comunque in netto miglioramento rispetto al momento del ricovero. Nei prossimi giorni Alex sarà rivalutato ambulatorialmente dagli specialisti che l’hanno preso in carico e sarà accompagnato fino alla completa guarigione». (ANSA)

Impostazioni privacy