SERIE A. CHIEVO VERONA – PALERMO 1-1, Thereau rispone a Formica

Continua la crisi dei tre punti in trasferta del Palermo… RIVIVI CON NOI LA DIRETTA DEL MATCH

(getty images)
(getty images)

Dopo il pareggio contro il Pescara, il Palermo di Alberto Malesani va in casa del Chievo Verona per ottenere i suoi primi tre punti della sua nuova gestione. Corini punterà sulla stessa formazione che ha perso contro l’Inter, mentre l’allenatore rosanero potrà contare sul rientro di Miccoli in avanti che però parte dalla panchina.

FORMAZIONI UFFICIALI

Chievo (5-3-2): Puggioni; Frey, Andreolli, Dainelli, Acerbi, Jokic; Guana, Cofie, Hetemaj (46′ Pellissier) ; Paloschi (67′ Luciano), Thereau (77′ Spyropoulos).
A disp.: Ujkani, Squizzi, Sampirisi, Vacek, Cesar, Papp, Farkas, Seymour, Hauche.
All.: Corini

Palermo (4-3-2-1): Sorrentino; Morganella (8′ Nelson), Munoz, Aronica, Garcia; Barreto, Rios, Kurtic; Formica (58′ Von Bergen), Fabbrini; Boselli (80′ Miccoli).
A disp.: Benussi, Brichetto, Faurlin, Viola, Donati, Anselmo, Ilicic, Dybala, Sperduti.
All.: Gasperini

Arbitro: Sig. Paolo Tagliavento (Terni)
Assistente 1: Sig. Maurizio Viazzi (Imperia)
Assistente 2: Sig. Stefano Liberti (Pisa)
Quarto Uomo: Sig. Gianluca Cariolato (Legnano)
Assistente di porta 1: Sig. Sebastiano Peruzzo (Vicenza)
Assistente di porta 2: Sig. Renzo Candussio (Mantova)

Marcatori: 5′ Formica (Palermo), 55′ rig. Thereau (Chievo Verona)

Ammoniti: 40′ Hetemaj (Chievo Verona), 44′ Andreolli (Chievo Verona), 54′ Garcia (Palermo)
Espulsi:

CRONACA LIVE DEL MATCH 

1′ – Si parte, il primo pallone è toccato dal Palermo.

5′ – GOOOOOOOOOOOOOOOOOOL PALERMO!!! Lancio lungo dalle retrovie del Palermo, Acerbi sbaglia l’intervento di testa e serve Formica, la punta ex Blackburn ci prova a volo col sinistro e la infila nell’angolino alla sinistra di Puggioni. Vantaggio ospite.

8′ – Subito un cambio nel Palermo. Esce Morganella per una botta subita nei primi minuti di gioco, al suo posto Nelson.

12′ – Ancora Palermo pericolosa con una punizione di Formica dai 20 metri che però viene respinta dalla barriera.

22′ – Momento di stallo della partita, con le due squadre che lottano ma non riescono a creare azioni pericolose.

25′ – Reazione dei padroni di casa affidata a Thereau su calcio di punizione, ma il francese non inquadra la porta.

37′ – Provano i padroni di casa a trovare il pareggio ma arrivati nei 20 metri non riescono ad impensierire Sorrentino.

40′ – Ammonito Hetemaj per fallo a centrocampo.

44′ – Ammonito anche Andreolli per un intervento duro su Fabbrini.

45′ – Un minuti di recupero.

45+1′ – Terminano i primi 45 minuti. Gli ospiti sono in vantaggio grazie alla rete di Formica nei primi minuti di gioco. Il Chievo non si è mai reso pericoloso dalle parti di Sorrentino.

SECONDO TEMPO

46′ – Si riparte con un cambio nel ChievoPellissier prende il posto di Hetemaj.

50′ – Con le tre punti i padroni di casa sono più pericolosi in area anche se ancora non hanno impegnato Sorrentino.

54′ – RIGORE PER IL CHIEVO!!! Cross dalla sinistra, Frey di testa la mette in area ma Garcia la prende di mano. Ammonito il giocatore del Palermo.

55′ – GOOOOOOOOOOOOOOOOOOL CHIEVO VERONA!!! Rigore perfetto di Thereau che spiazza Sorrentino e firma il pareggio.

58′ – Primo cambio nel PalermoVon Bergen prende il posto di Formica.

60′ – Acerbi per Thereau che spezza in due il Palermo ma il suo tiro termina a lato.

61′ – Chievo vicino al vantaggio. Pellissier dalla destra serve Thereau in area, il francese arriva in velocità e ci prova a volo con il sinistro ma schiaccia troppo ed il suo tiro termina a lato.

67′ – Secondo cambio per il Chievo. Luciano prende il posto di Paloschi.

70′ – Bellissima azione di Fabbrini, che dopo aver saltato due uomini prova con il sinistro. Ma l’ex Empoli sbilanciato calcia alto.

77′ – Ci prova Nelson dalla distanza ma il suo tiro termina a lato. Ultimo cambio nel Chievo. Esce per problemi fisici Thereau al suo posto Spyropoulos.

80′ – Ultimo cambio nel Palermo. Entra Miccoli al posto di Boselli.

90′ – Tre minuti di recupero.

90+3′ – Finisce qui il match con il secondo tempo dominato dal Chievo Verona che ha firmato il pareggio con Thereau su rigore ma ha sfiorato molte volte la rete del vantaggio.

A cura di
Francesco Spagnolo

Impostazioni privacy