DIRETTA alle 20:45 Macedonia del Nord-Italia: finisce 1 a 1, delusione Azzurri

Diretta alle 20:45 di Macedonia del Nord-Italia, match valido per le Qualificazioni ai prossimi europei di calcio. Esordio per Spalletti.

L’estate italiana è stata piuttosto movimentata: qualche settimana fa, infatti, Roberto Mancini decise di dimettersi dalla carica di Commissario Tecnico.

Macedonia del Nord-Italia diretta
Luciano Spalletti (Fotografia da Instagram) – sportnews.eu

Per sostituire il nativo di Jesi, la FIGC ha puntato tutto su Luciano Spalletti. Il tecnico di Certaldo è reduce dalla straordinaria cavalcata con il Napoli: lo scudetto 2022/2023 è un gran pezzo di storia. La bravura dell’allenatore è indiscutibile: in carriera, Luciano ha sicuramente raccolto poco rispetto al suo talento.

Questione clausola a parte (il Napoli vuole i soldi dal momento che Spalletti non ha rispettato l’anno sabbatico ma ha deciso di ritornare subito in panchina), gli italiani sono rimasti sicuramente sorpresi dalla scelta. Questa sera l’Italia torna in campo per sfidare la Macedonia del Nord: l’ultimo incontro tra le due Nazioni cancellò di fatto le ambizioni degli Azzurri che vennero eliminati ai playoff per il Mondiale. Lo 0 a 1 del Renzo Barbera è un brutto ricordo che difficilmente i tifosi cancelleranno dalla propria memoria: la delusione di quella serata è indimenticabile. Tralasciando ciò, il calcio regala sempre nuove occasioni e con Spalletti c’è tutto per fare bene.

DIRETTA Qualificazioni Europei: Macedonia del Nord-Italia LIVE

MACEDONIA DEL NORD, LA FORMAZIONE UFFICIALE— (4-3-3): Dimitrievski; Manev, Musliu, Zajkov, Alioski; Bardhi, Ashkovski, Elmas; Atanasov, Elezi, Miovski. C.t.: Milevski

ITALIA, LA FORMAZIONE UFFICIALE— (4-3-3): Donnarumma; Di Lorenzo, Mancini, Bastoni, Dimarco; Barella, Cristante, Tonali; Politano, Immobile, Zaccagni. C.t.: Spalletti.


LIVE Macedonia del Nord-Italia

Spalletti all’assalto con Zaccagni e Politano al fianco di Ciro Immobile. Centrocampo roccioso con Cristante, Tonali e Barella. C’è grande attesa: gli italiani sperano di vedere subito una grande Italia.

20.46 – Partita iniziata!

18′ – Rischio altissimo per l’Italia. La Macedonia divora un gol già fatto: colpo di testa ad un metro sparato al lato.

42′ – Partita interrotta da diversi minuti per l’infortunio del portiere Dimitrievski.

45′ – Dopo tre minuti di recupero, termina uno scialbo primo tempo. Italia deludente, ma il terreno di gioco è letteralmente inguardabile.

48′ – Italia in vantaggio! Ciro Immobile da due passi sigla il gol dello 0 a 1. Dopo un consulto al Var, l’arbitro assegna il gol! 

67′ – Rischio Italia. Elmas sfiora il pareggio con uno straordinario tiro a giro. Soffrono gli Azzurri

81′ – Pareggio della Macedonia con Bardhi. Grave errore di Gigio Donnarumma. 

90′ – Finisce 1 a 1. Brutto pareggio per l’Italia che complica i piani qualificazione. Bella Macedonia: appunto però sul campo, davvero inguardabile.

Gestione cookie