Bere aceto al mattino, tutti lo stanno facendo: svelato il motivo

Bere aceto al mattino, non sembrerebbe così strano secondo uno studio: anche questa pratica sembra che sia diventando una moda… 

Aceto mele berlo al mattino
Aceto mele (Pixabay)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Sembrerà strano, ma bere l’aceto di mele fa bene alla salute. Per dissetarsi e rinvigorire il corpo, è l’ideale al pari dell’acqua, una scoperta sorprendente ai più. Insieme all’elemento che da la vita, l’aceto di mele è ottimale per reintegrare i sali minerali persi durante l’attività fisica con il sudore, così da permettere al corpo di rigenerarsi e riportare al livello standard i valori del corpo.

Potrebbe interessarti anche>>>> Colazione ideale, cosa mangiare per iniziare al meglio la giornata

Bere aceto al mattino, i benefici

Aceto mele berlo al mattino
Aceto mele (Pixabay)

Dunque, escludendo le bevande gassate, l’acqua  l’aceto di mele sono i liquidi consigliati per ritornare allo stato ottimale. Tuttavia, come riferisce ‘4fan.it’, è meglio non berlo in purezza perché l’acidità può provocare danni allo smalto dei denti o compromettere l’esofago. Dunque, è preferibile diluirlo con l’acqua e berlo a piccole dosi, anche a causa del suo sapore forte che potrebbe risultare ‘fastidioso’ a primo impatto.

Potrebbe interessarti anche>>>> Cibo per il cervello, il merluzzo: valori e proprietà benefiche

Dunque, berli insieme sembra sia consigliato anche per quanto riguarda la digestione, poiché sgonfia l’addome e sembra aiutare anche a normalizzare i valori della glicemia, un dettaglio da non sottovalutare visto che questi valori vanno sempre tenuti sotto osservazione. In questo modo aiuta anche a tollerare meglio la fame, dunque aiutando a ingerire meno calorie e tenere sotto controllo anche il peso corporeo.