Cessione Zaniolo, trovato il sostituto: Mourinho sceglie un top assoluto

Cessione Zaniolo, trovato il sostituto: ecco che cosa sta succedendo in casa giallorossa, Mourinho sceglie un top assoluto.

Mourinho Tiago Pinto big attacco
Mourinho Tiago Pinto (screen Instagram)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Con l’ormai probabilissima perdita di Zaniolo verso la Premier League sponda Tottenham, la Roma ha necessità di investire il proprio capitale per un top assoluto che non lo faccia rimpiangere. Il nome in questione è di un top assoluto che da anni è accostato all’Italia e che recentemente è stato particolarmente chiacchierato per l’ottimo mondiale disputato: si tratta del marocchino Ziyech, esterno alto del Chelsea che in passato è stato vicino al Milan.

Per Mourinho è il piano A di una campagna di rafforzamento di spessore: il tecnico, infatti, lo vede come un big assoluto che può far svoltare la stagione della Roma in maniera importante, oltretutto manderebbe anche un forte segnale in previsione del prossimo anno per poter competere a tutti gli effetti per lo scudetto.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Ginevra Lambruschi senza limiti, l’accappatoio si apre nel punto più bollente: fuoriesce il davanzale – FOTO

Cessione Zaniolo, Mourinho vuole Ziyech

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Hakim Ziyech (@hziyech)

La cessione di Zaniolo dovrebbe portare in dote circa 35 milioni di euro, cifre decisamente importante che potrebbero bastare per strapparlo alla corte dei ‘Blues’. Come detto, è il preferito del tecnico per permettere a Dybala e Pellegrini di elevare ancora di più la loro qualità individuale.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Guendalina Tavassi senza maglia allo specchio, davanzale tutto fuori: il reggiseno è minuscolo – FOTO

Ad ogni modo, l’accostamento tra la Roma e Ziyech non è nuovo e i primi approcci risalgono addirittura al 2018, quando Totti aveva cercato di proporlo alla società ma senza successo. Monchi alla fine gli preferì Pastore e sappiamo tutti com’è andata…