Risultati NBA (17 Gennaio): altro show di LeBron James, bene i Celtics

Non ci si abitua mai ad un talento cosi, ancora record per LeBron James che vale la partita, ecco i risultati sui campi di NBA

Risultati NBA 17 Gennaio
Jayson Tatum (Foto Instagram)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Una serata emozionante soprattutto per i tifosi dei Lakers che sono tornati a vedere la luce dopo le ultime sconfitte subite. Per tornare a vincere, come sempre, è servita la prestazione sopra le righe del solito LeBron James che porta a casa il suo record stagionale con 48 punti 9assist e 8 rimbalzi messi a segno. Il tabellone finale segna il risultato di 140-132 in favore dei Lakers, a nulla è servita la splendida prestazione di Alperen Sengun da 33 punti, 15 rimbalzi e 6 assist per Houston Rockets.

Non solo James, anche Tatum trascina i suoi con 51 punti nel canestro messi a segno per i Celtics

Risultati NBA 17 Gennaio
LeBron James (Foto Instagram)

I Boston Celtics hanno ottenuto la loro settima vittoria consecutiva sconfiggendo in trasferta gli Charlotte Hornets con il punteggio di 118-130. La partita è stata combattuta fin dall’inizio con i Celtics che sono riusciti a prevalere solo negli ultimi minuti nonostante un quintetto tutto in doppia cifra, tra cui i 26 punti di Jalen McDaniels e i 19 punti con 12 rimbalzi e 7 assist di Mason Plumlee.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> NBA, LeBron James supera i 38.000 punti in carriera: quanto manca al record di Kareem

Gli Hornets non sono riusciti a portare a casa un match in cui la prestazione di squadra avrebbe meritato ma nulla ha potuto contro quella personale di un giocatore avversario. La vera star della serata è stata Jayson Tatum che ha chiuso la partita con 51 punti, 15/23 al tiro, 7/12 da tre, 14/14 ai liberi, 9 rimbalzi e 5 assist, tutti canestri decisivi che portano i Celtics al 33esimo successo stagionale.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> NBA, i risultati della notte(16 Gennaio): brutto KO per i Lakers, tutto facile per i bulls

I Golden State Warriors hanno ottenuto una vittoria importante contro i Washington Wizards con il punteggio di 127-118. Vitoria arrivata nonostante l’assenza di Klay Thompson, è bastato infatti uno strepitoso Steph Curry per condurre la squadra al successo con una prestazione da 41 punti, 6/15 dall’arco, 11/12 ai liberi e 7 rimbalzi.

Ecco i risultati arrivati dagli altri campi:

MILWAUKEE BUCKS-INDIANA PACERS 132-119

CLEVELAND CAVALIERS-NEW ORLEANS PELICANS 113-103

ATLANTA HAWKS-MIAMI HEAT 121-113

NEW YORK KNICKS-TORONTO RAPTORS 121-123 OT

MINNESOTA TIMBERWOLVES-UTAH JAZZ 125-126

MEMPHIS GRIZZLIES-PHOENIX SUNS 136-106