Calciomercato Inter, maxi scambio con il Barcellona: i giocatori coinvolti

Si riaccende l’asse Milano-Barcellona, pronto il maxi scambio che farebbe infiammare il calciomercato invernale 2023

Calciomercato Inter Raoul Bellanova riscatto
Beppe Marotta (Daniel Dal Zennaro – Ansa)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Un operazione complessa da portare a termine in soli 15 giorni ma a quanto pare le parti sarebbero già in contatto costante, così come riportato da tutti i quotidiani spagnoli. Un ritorno clamoroso per la Serie A ma che non avverrebbe senza dover prima salutare un altro top player in maglia nerazzurra. I tifosi tuttavia ci sperano e da quel che emerge la trattativa procede spedita col favore dei giocatori in causa pronti a spingere per la conclusione.

Scambio Brozovic-kessie, l’ivoriano chiuso da Xavi preme per riabbracciare la Serie A

Calciomercato Inter Franck Kessiè gennaio
Franck Kessiè (Instagram – franckkessie)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>>Calciomercato Bologna, nel mirino un giocatore del Napoli

Sarebbe la testimonianza di un altro passo falso della dirigenza Blaugrana che, dopo soli 6 mesi dall’acquisto di Frank Kessie, è già pronta a liberarsene dopo la pesante bocciatura ricevuta dal suo allenatore. Un momento di sconforto che ha fatto tornare all’ivoriano la nostalgia di Milano, questa volta però non potrà bussare nella sua vecchia casa rossonera e l’alternativa migliore resta quindi solo l’Inter di Inzaghi.

Un affare che comunque piace alla dirigenza che spinge per la conclusione, sul piatto ci finirebbe Brozovic, altro pupillo del mister, che tuttavia è stato quasi totalmente ammortizzato e quindi, un operazione di questo calibro, aiuterebbe anche le finanze interiste seppur non risolverebbe il problema di liquidità.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>>CALCIO MERCATO INTER, Sanchez potrebbe arrivare a giugno

Per ammortizzare le perdite servirà comunque una cessione e quella di Dumfries sembra la più quotata, l’arrivo di Frank Kessie, tuttavia, garantirebbe una ventata di aria fresca anche per i tifosi che in vista di questa estate probabilmente sanno già di dover salutare anche Skriniar. Staremo a vedere, il problema principale in questo momento sarebbe il tempo, con la spinta delle parti sembra pero che qualcosa di grande possa comunque riuscire a compiersi.