Michael Schumacher, ultim’ora scioccante: stupore generale

Nessuno si aspettava una cosa del genere, Michael Schumacher torna protagonista, ecco quello che hanno appena deciso di fare

Ferrari
Ferrari (Screen Instagram)

 

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

È uno dei campioni più amati di sempre ed il suo ricordo, soprattutto riguardo gli anni di dominio al fianco di Ferrari, difficilmente potrà svanire nel tempo. Proprio per questo c’è chi è disposto a spendere cifre folli per accaparrarsi un cimelio del campione, un sogno che potrebbe presto diventare realtà ma di certo non per chiunque. Pronto ad andare all’asta uno dei cimeli più importanti che riguardano il pilota ma per poterselo accaparrarsi non basterà di certo avere qualche risparmio da parte.

In asta la F2001 di Schumacher, prezzo stimato di oltre 500 mila dollari

Michael Schumacher ultim'ora tifosi
Il pilota Michael Schumacher (Foto da Instagram)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>>Michael Schumacher, ultim’ora sensazionale: gioia per i fans

Se il prezzo vi sembra addirittura troppo basso per un cimelio del genere avete le vostre ragioni, quella in asta in fatti sarà solo una copia, seppur fedelissima, dell’auto che ha portato Michael Schumacher a conquistare il titolo nel 2001. Non una vettura completamente funzionante ma una “showcar” prodotta da Maranello con materiali ovviamente originali e che rispecchia in tutto e per tutto il modello guidato dal Kaiser nel 2001.

Anche per quel che riguarda la livrea, le gomme, le sospensioni ed il volante, tutto rispecchierà l’auto originale e l’impressione è che questo farà accendere l’interesse di parecchi collezionisti che, sotto il martelletto di Bonhams, potrebbero arrivare ad esagerare e superare anche di gran lunga il prospetto fatto dalla casa d’arte.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>>Michael Schumacher e lo schiaffo che nessuno mai dimenticherà

Il sogno di possedere una macchina da formula1 non è di certo accessibile a tutti, la curiosità nello scoprire fin dove saranno disposti a spingersi gli estimatori più abbienti tuttavia continua a salire. Bisognerà attendere il prossimo 27 gennaio per scoprire qualche dettaglio di più, siamo tuttavia sicuri che per un esemplare unico come questo saranno in molti a presentarsi nel salone della casa D’arte scelto per l’occasione.