Biodisponibilità alimentare: gli alimenti più ricchi di proprietà antivirali

Gennaio, periodo di raffreddore, mal di gola e influenza: scopriamo la lista degli alimenti più ricchi di proprietà antivirali.

regime antivirale alimentazione
Fragole (Pixabay)

Gennaio è arrivato insieme ai sintomi influenzali: il primo mese dell’anno bussa alle porte di tutti con intense precipitazioni nevosi e pioggia battente. In pieno periodo invernale non marcano raffreddore, mal di gola e influenza. Come al solito, il rimedio è pronto in tavola: in natura esistono numerosi alimenti ricchi di proprietà antivirali. Con questa etichetta si raggruppano sostanze nutritive indispensabili per il benessere dell’organismo. In generale, seguire un regime alimentare antivirale significa adattare la dieta in base alla stagionalità di frutta e verdura. Dunque, è bene includere nella propria alimentazione alimenti ricchi di vitamine, sali minerali, antiossidanti e altre molecole con spiccate proprietà antivirali. Evitare, invece, cibi grassi e con elevati livelli di zuccheri raffinati.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Benessere a tavola: la lista degli alimenti ricchi di proprietà antivirali

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Sabryyi💐🍭 (@sabryyi)

Inserire nel regime alimentare sostanze ricche di effetti antivirali aiuta a preservare il benessere psicofisico anche durante la stagione più rigida dell’anno. Nello specifico, assumere con regolarità tali alimenti previene lo sviluppo di infezioni virali, allontanando di conseguenza virus o altri agenti patogeni di stagione. Con riferimento alla biodisponibilità, i prodotti alimentari antivirali inibiscono l’attacco cellulare da parte dei virus, impedendo la maturazione virale o la duplicazione della sua struttura genetica.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> PS5, l’ultima novità è strabiliante: sta succedendo in queste ore

Nella lista degli alimenti più ricchi di proprietà antivirali si ricordano:

  • agrumi, soprattutto le arance e il limone
  • aglio
  • tè verde
  • bacche e frutti rossi
  • erbe, in particolare il timo, il rosmarino, l’erba cipollina e la salvia
  • spezie, specialmente lo zenzero, il coriandolo e la curcuma
  • semi di zucca
  • verdure a foglia verde, come spinaci cicoria 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> PS5, non tenerla in verticale: gravi danni, ecco perché

L’assorbimento delle vitamine A, C e K insieme a altre sostanze nutritive, quali i sali minerali, contenute all’interno di questi alimenti protegge l’intero organismo, in particolare le difese immunitarie da agenti patogeni e virus.