The Last of Us 3, l’annuncio di Neil Druckmann è esplosivo: utenti senza parole

The Last of Us 3, il celeberrimo survival horror può ritornare nei prossimi anni: l’annuncio di Neil Druckmann è eloquente, utenti senza parole.

The Last Of Us
The Last Of Us (screen Instagram)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Neil Druckmann, co-presidente di Naughty Dog e ideatore principale del fantastico gioco The Last Of Us, ha rilasciato delle dichiarazioni davvero molto importanti sul futuro del videogioco, rivelando che ci sono delle idee che sono sotto la lente di ingrandimento degli sviluppatori e di tutto lo staff.

Neil ha rivelato che The Last of Us potrebbe ancora essere concepito con una terza parte ma con un risvolto completamente diverso e staccato dalla storia di Ellie e Joel: l’atto conclusivo ha di fatto concluso la storia e tutto sembra orientato al possibile seguito con Abby e Lev come protagonisti, magari con il ritorno delle Luci visto che entrambi dovrebbero aver raggiunto l’avamposto di Santa Barbara nonostante il precedente rapimento di alcuni mercenari.

Supposizioni a parte, Druckmann ha rivelato che ci sono “altre storie da raccontare”, una vaga risposta che da l’impressione come, una volta conclusa l’attesissima serie realizzata da HBO che uscirà il 15 gennaio, si potrebbe concretamente parlare di un possibile seguito che il pubblico già attende con ansia.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Fifa 23, Winter Wildcards Swaps: tutto ciò che devi sapere

The Last of Us 3, Neil Druckmann dice si ma…

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Neil Druckmann (@druckmann)

Il co-presidente di Naughty Dog, comunque, ha messo le mani avanti dichiarando che, qualora qualsiasi altro gioco sia o meno in lavorazione, non sarà annunciato sino al momento in cui non si saprà con esattezza quando potrà uscire, spiegando che gli annunci ben prima che si sappia la data di uscita hanno solo creato danni alla casa produttrice.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> PS5 Pro, ultim’ora da urlo: spunta la data di lancio

Ad ogni modo, in futuro esiste la concreta possibilità che The Last of Us part 3 possa effettivamente realizzarsi, anche se ogni decisione sarà presa in un futuro ancora abbastanza lontano. Intanto il 15 gennaio uscirà l’attesissima serie con il primo episodio che dovrebbe durare circa un’ora e mezza.