F1, svelati tutti i problemi della Mercedes: “Motori..”

F1, continuano ad arrivare indiscrezioni in merito alle problematiche della Mercedes: ecco le dichiarazioni di Wolf. 

Mercedes macchina motore
Mercedes macchina (screen Instagram)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

La power unit Mercedes è sicuramente tra le scuderie migliori e più agguerrite del mondo. La storia e il blasone parlano da sé, ma nell’ultimo mondiale la macchina ha accusato qualche problema di troppo oltre agli aspetti aerodinamici e telaistici: ne ha parlato Toto Wolf, come riportato da ‘formulapassion.it’: “Durante l’anno abbiamo avuto alcuni problemi, tra cui l’erogazione e la guidabilità. Il team ha fatto il possibile per rendere il motore il più efficiente possibile fino alla fine della stagione”.

“Ad inizio stagione, dovevamo capire come rendere la power unit efficiente per i successivi quattro anni. Il secondo cambiamento sono stati i regolamenti per il carburante. Questo ci ha un po’ destabilizzati anche se sapevamo che potevamo andare incontro a diverse problematiche.” 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Ginevra Lambruschi senza limiti, l’accappatoio si apre nel punto più bollente: fuoriesce il davanzale – FOTO

F1, svelati tutti i problemi della Mercedes: le dichiarazioni

Mercedes macchina motore
Mercedes macchina (screen Instagram)

Gli ingegneri sono comunque riusciti a svolgere un ottimo lavoro, cercando di completare e rendere al meglio delle loro possibilità le prestazioni delle varie componenti della power unit. Sono stati fatti enormi progressi in termini in tutti i settori, come sottolineato dallo stesso Wolf: “E’ emersa l’importanza del legame tra il telaio e la power unit. Non si possono sviluppare separatamente. Sotto questo aspetto abbiamo trovato i maggiori progressi nella seconda parte di stagione”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Guendalina Tavassi senza maglia allo specchio, davanzale tutto fuori: il reggiseno è minuscolo – FOTO

”Abbiamo analizzato diversi aspetti, tra cui i colpi violenti presi nella parte inferiore della macchina. Quando vedevamo Lewis e George che uscivano dall’auto non particolarmente soddisfatti, abbiamo notato che per la power unit era più o meno lo stesso” ha concluso.