Cristiano Ronaldo, la decisione inaspettata: polemica in Arabia Saudita 

Cristiano Ronaldo, ecco che cosa sta per succedere: la decisione inaspettata spiazza tutti, è polemica in Arabia Saudita.

Georgina Ronaldo Arabia Saudita
Georgina Ronaldo (screen Instagram)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

C’è grande attesa per il debutto di Cristiano Ronaldo con la nuova maglia dell’Al Nassr, suo nuovo club che ha recentemente sconvolto il mondo del calcio con il suo mega ingaggio. CR7 ha deciso di vivere una nuova esperienza calcistica e soprattutto di vita con tutte le implicazioni del caso, in primis la famiglia e la vita privata che inevitabilmente subirà delle conseguenze.

Difatti, proprio questo è stato al centro dell’attenzione degli ultimi giorni, in cui si è parlato tanto della possibilità o meno da parte di Georgina e Ronaldo di continuare a vivere insieme: l’ingaggio monstre da 500 milioni di euro totali per tutta la durata del contratto era davvero impossibile da dire di no, ma resta lo scoglio delle leggi dell’Arabia che vietano ad una coppia di vivere insieme se non sono sposati.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Al Nassr, Cristiano Ronaldo non può ancora giocare: motivo pazzesco

Cristiano Ronaldo, è polemica in Arabia Saudita per l’inaspettata decisione

Georgina Ronaldo Arabia Saudita
Georgina Ronaldo (screen Instagram)

Proprio su questo è stata presa una decisione ad hoc per loro: lo riferisce il ‘Corriere dello Sport’, secondo cui lo stato arabo è stato “costretto” a modificare tale legge solo per loro. Si può dire, dunque, che Ronaldo ha cambiato la legge di uno stato, a testimonianza di quanto sia potente il suo status di calciatore in tutto il mondo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> FIFA 23, l’ultima novità spiazza tutti: cosa è successo con Cristiano Ronaldo

Tuttavia, secondo il quotidiano, questa deroga potrebbe clamorosamente cambiare l’ideologia della convivenza e di conseguenza anche un cambiamento radicale per quanto concerne i diritti civili, visto che in Qatar molto spesso sono stati sotto la lente d’ingrandimento per svariati motivi.