Sorride Mourinho, due acquisti per gennaio sbarcheranno subito a Trigoria, che svolta per la Roma!

Una notizia sensazionale per tutti i tifosi giallorossi, nel 2023 già pronte due carte vincenti per provare a raggiungere la Champions

Tre finali Roma
Josè Mourinho (Foto Instagram)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

È stato un 2022 molto faticoso quello della Roma di Mourinho, piano piano la squadra sembra essersi spenta sotto il peso degli infortuni e per il 2023 le aspettative sono senz’altro di migliorare la situazione soprattutto per raggiungere il quarto posto ambito dalla società e dallo “Special One”. Per fare meglio servirà operare da subito sul mercato ma due carte vincenti sono già arrivate a Trigoria e fanno sorridere il portoghese.

Solbakken e Wijnaldum i “nuovi” campioni a disposizione, entrambi pronti per la nuova Roma di Mourinho

Solbakken Fantacalcio
Ola Solbakken (foto dal profilo ufficiale del giocatore)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>>Fantacalcio, Solbakken è della Roma: è da prendere all’asta?

Non sono nomi del tutto nuovi quelli di Solbakken e Wijnaldum, il primo ingaggiato già da tempo ma bloccato fino alla fine dalla sua vecchia proprietà, il secondo invece mai sceso veramente in campo a causa dell’infortunio rimediato poco dopo il suo arrivo a Roma.

Per entrambi quindi sarà gennaio il vero inizio, aggregati alla squadra in un paio di settimane saranno entrambi convocabili anche se l’impressione è che non cominceremo a vederli prima di Febbraio.

La Roma con l’innesto dei due talenti cambierà faccia e sarà proiettata verso il 4-3-2-1 che in molti aspettano, compreso Mourinho, per valorizzare al meglio tutti i giocatori. Nel nuovo modulo spazio a Dybala, Zaniolo o Solbakken dietro la punta, Abraham o Belotti, e dietro Wijnaldum e Matic da mezz’ali a dar vigore al centrocampo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Roma da Champions, colpo pazzesco a gennaio: Mou accontentato

Anche senza nuovi innesti quindi la Roma può dirsi già di molto rinforzata per questo 2023, anche se in tanti si aspettano l’affondo almeno per Frattesi già da subito. Staremo a vedere, ormai mancano 2 giorni prima di scoprire le prime carte, l’unica certezza è che non saranno ammissibili ancora i passi falsi di fine anno, soprattutto se veramente si vorrà sperare nel tanto ambito quarto posto.