Inter-Napoli: probabili formazioni e dove vederla in tv

Sale l’attesa per la ripresa della Serie A, soprattutto per Inter-Napoli, uno dei match di spicco della prossima giornata

Inter Napoli probabili formazioni
Simone Inzaghi e Luciano Spalletti (Foto Instagram)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Tanto stop, molto più del solito, in questo campionato 2022/2023 che ha ospitato nel mezzo anche il mondiale in Qatar. Adesso sarà il prossimo mercoledì 4 Gennaio a far ripartire la giostra con diverse squadre sulla quale la curiosità è ancor maggiore, una di queste è senza dubbio il Napoli di Spalletti che avrà il suo da fare per mantenere la vetta fin da subito nella trasferta di San Siro che potrebbe decidere la stagione.

Spalletti al vaglio, l’Inter spinge, alle ore 20.45 il fischio d’inizio per tutti gli abbonati

Inter Napoli Formazioni Orari
Lautaro Martinez (screen Instagram)

É sicuramente il match più atteso di giornata quello fa Inter e Napoli, una partita che potrebbe fare da spartiacque per l’intera stagione e che nessuno dei tifosi vorrebbe perdere, sara quindi il caso di puntare le sveglie alle ore 20.45 per chiunque sia in possesso di abbonamento Sky o Dazn.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> DAZN, tutto stravolto nel 2023: utenti senza parole, cosa succederà

Per allungare la distanza e riprendere la cavalcata Luciano Spalletti dovrebbe utilizzare il solito 4-3-3 composto da Meret, Di Lorenzo, Rrahamani, Kim, Mario Rui, Anguissa, Lobotka, Zielinsky, Oshimen e Kvaratskhelia. Scacciati quindi anche i pericoli di forfait del georgiano e imbarazzo della scelta per il tecnico del Napoli.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Napoli, incontro con gli agenti di Kvaratskhelia: il motivo

Più dubbi per Inzaghi che ha provato il tandem d’attacco formato da Lukaku e Dzeko vista la probabile assenza di Lautaro Martinez. In difesa invece titolare Onana tra i pali e Skriniar, Acerbi, Bastoni e Dumfries a completare il reparto. Barella, Chalanoglu, Mkhitaryan e Dimarco gli altri prescelti per completare l’11 nerazzurro.

Non resta he attendere due giorni e scoprire se davvero il Napoli sarà in grado di riprendere da dove aveva lasciato, oppure se sarà l’Inter ad ingranare la marcia e partire alla conquista delle vetta, qualsiasi sarà l’epilogo la certezza è una sola, le emozioni non mancheranno nella prima sfida tra big del 2023.