2023 che comincia malissimo per Rafa Nadal, disastro che segnerà la stagione

Rafael Nadal riscrive negativamente la sua storia, l’ultima volta che era successo fu nel lontano 2015!

Rafael Nadal esclusione Coppa Davis
Rafael Nadal infortunato (Foto Ansa)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Per gli amanti del tennis sale l’attesa per l’apertura della nuova stagione 2023, ufficialmente ancora chiusa e che vedrà gli Australian Open come il primo vero evento ufficiale. Anche la United Cup tuttavia, seppur disputata a fine 2022, verrà conteggiata come primo match del 2023 e nell’ultimo incontro tra Nadal e Norrie è stato proprio lo spagnolo a cedere il passo, esordio infausto del tennista che apre con una sconfitta così come non succedeva da anni.

Norrie batte Nadal, prima stagionale persa come è successo solo altre 2 volte in carriera

Nadal addio tornei
Nadal che sorride (Foto Instagram)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Tennis, ritiro Rafael Nadal: annuncio spiazzante, tutti sorpresi

Bruttissimo esordio per Rafael Nadal anche se volendo potremmo comunque considerare la partita di United Cup come ultima del 2022. Ai fini del regolamento sarà perà valida per il 2023 e quindi la sconfitta dello spagnolo andrà a ledere un bilancio quasi perfetto come quello collezionato fin ora.

Nulla da fare contro uno scatenatissimo Cameron Norrie che dopo 2h e 45′ riesce ad avere la meglio su Rafael Nadal nonostante avesse perso il primo set. 3-6, 6-3, 6-4 il risultato finale che fa segnare anche il nome di Nadal tra i primi sconfitti nella nuovissima edizione della competizione.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>>  Tennis: Preoccupante KO per Novak Djokovic in vista del primo grande slam, fans in ansia

Boccone amaro da digerire, soprattutto per i tantissimi fans dello spagnolo, adesso però bisognerà guardare avanti quanto prima perché la vera resa dei conti arriverà in Australia e li siamo certi che potremmo rivedere il vero Nadal, o almeno questa è la speranza di tutti gli appassionati di tennis che vedono in lui uno degli ultimi baluardi di questo bellissimo sport.