Marc Marquez tira i remi in barca, rapporti al bivio con la Honda

Marc Marquez continua ad essere argomento del momento, pioggia di dichiarazioni dallo spagnolo che anticipano un vero e proprio terremoto

Marquez Honda contratto
Valentino Rossi e Marc Marquez (Foto Instagram redazione SkySport)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Sembra che l’eccessiva voglia di Marc Marquez di tornare a competere per il titolo mondiale in questo momento non trovi il riscontro che lo spagnolo vorrebbe all’interno del suo team, vincere è chiaro che sia l’obiettivo di tutti ma al momento sembra servire più tempo del previsto alla Honda, tempo che Marquez, verso il finale di carriera, non sembrava essere più disposto ad aspettare, nell’ultima intervista tuttavia i toni sono cambiati, che sia arrivata la strigliata anche per lui?

Marc Marquez: “Se devo arrangiarmi lo faccio!”, Dietrofront che non promette bene per il futuro

Valentino Rossi e Marc Marquez
Marc Marquez (Foto Instagram)

La dichiarazione è arrivata proprio nel trailer dell’ultimo documentario in uscita su Prime Video dal titolo “Marc Marquez, ALL IN”, basta il titolo per capire di cosa tratti la serie in sole 5 episodi sull’otto volte campione del mondo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Bomba in MotoGP: Marc Marquez in ducati, rivelazione dell’ex manager

All In, come quello che vorrebbe e dovrebbe fare Marc Marquez in questo finale di carriera per portare a casa il nono titolo di motoGP e andarsi a prendere la vetta di quell’olimpo che per ora vede ancora scritto il nome del suo rivale di sempre Valentino Rossi.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Marc Marquez gela i fans: “Non ce la faccio una domenica dopo l’altra…” Che botta per la Honda

Un traguardo ambito ma difficile, sia per le condizioni fisiche non propriamente fantastiche sia per l’attuale prototipo di Honda che non trova le prestazioni volute soprattutto per quel che riguarda la potenza del motore. Dopo tanto discutere tuttavia Marc Marquez sembra essersi arreso, “Voglio tornare a lottare ma, se non succederà, sono pronto ad arrangiarmi, queste le parole dello spagnolo alla quale tuttavia in pochi sono disposti a credere.

Il suo contratto con la Honda sarà in essere fino al 2024, quindi l’impressione è che se proprio dovrà Marc Marquez si arrangerà, si, ma non per sempre. Il campione vuole tornare a vincere e sicuramente salirà ancora sul cavallo migliore per tentare nell’impresa, bisognerà solo vedere in questo anno cosa riuscirà a garantirgli il suo team per stabilire se la join venture potrà continuare.