Vinicius fa impazzire i fans: dribbling fantascientifico ‘copiato’ da FIFA 23!

Vinicius fa impazzire i fans: dribbling fantascientifico ‘copiato’ su FIFA 23! Il brasiliano del Real Madrid ha stupito i followers, letteralmente in visibilio.

Vinicius Jr dribbling FIFA 23
Vinicius Jr (screen Instagram)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Vinicius Jr è diventato uno dei giocatori più forti del Real Madrid di questi ultimissimi anni. Sbarcato in Spagna nel 2018 direttamente dal Flamengo, il classe 2000 si sta imponendo come uno degli esterni più forti del panorama internazionale. Sicuramente tra i migliori nel suo ruolo, nel corso degli ultimi due anni ha intrapreso una crescita esponenziale che lo sta portando a diventare un giocatore totale.

Punto fermo anche della nazionale brasiliana, sotto la gestione Ancelotti si sta riscoprendo anche goleador: nella scorsa stagione sono stati 22 le reti e 20 gli assist, uno score impressionante per un esterno che nelle precedenti annate aveva segnato pochissimo. Ora le cose starebbero cambiando decisamente in positivo, rivelandosi un fattore per gli schemi del tecnico.

Potrebbe interessarti anche >>> FIFA 23, EA Sports sorprende tutti: opzione mai vista prima

Vinicius on fire: copia il dribbling fantascientifico di FIFA 23!

La sua crescita lo sta portando ad innalzare il livello e dunque il suo standard in campo, sempre più alto con prestazioni di assoluto spessore. E con esse, anche qualche ‘cambiamento’ nel modo di giocare: difatti, recentemente Vinicius sembra aver proposto un particolare tipo di dribbling ispirato a FIFA 23. Nel video correlato possiamo vedere l’elastico ‘copiato’ dal gioco, una giocata pazzesca che ha lasciato di stucco i propri avversari.

Potrebbe interessarti anche >>> Portieri FIFA 23, rigori nel mirino: movimenti ‘alla Matrix’, utenti furenti

Contrariamente a quelli fatti in passato da Ronaldinho e Ronaldo, l'”elastico al contrario” ha esaltato i fans che hanno particolarmente apprezzato questo tipo di giocata. Diventerà il suo nuovo marchio di fabbrica grazie all’ispirazione su FIFA 23?