Valentino Rossi scuote i tifosi, la scelta sul futuro è sorprendente!

Tutti pronti a rivedere Valentino Rossi in MotoGP, è arrivata la decisione del campione per il suo futuro, tifosi in estasi

Rossi futuro
Tifosi Valentino Rossi Misano (Foto Instagram)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Sembra un secolo da quanto Valentino Rossi ha lasciato la MotoGP, per i tifosi non c’è domenica di gara senza il pilota di Tavullia ed ogni occasione è buona per richiamarlo in causa, anche se non da protagonista vedere Rossi sul paddock è sempre un’amozione. Al momento però il pilota si sta divertendo altrove, ha trovato la sua dimensione nei circuiti di Gran Turismo anche se nell’ultima stagione non è mai andato oltre qualche 5° posto, c’è bisogno di lavorare ma l’obiettivo per il futuro è uno solamente.

Rossi punta la 24H di Le Mans, “Sarà il mio obiettivo per il 2024”

Rossi futuro
Rossi nella 24 ore di SPA-Francorchamps (Foto Instagram)

Nulla di fatto quindi per il ritorno di Rossi in MotoGP, a nulla sono servite nemmeno le lusinghe di Pecco Bagnaia che l’avrebbe voluto al suo fianco come Coach, per Rossi è ancora tempo di correre da protagonista, nei circuiti del campionato Fanatec GT, dove il campione sente di poter ancora migliorare molto.

Potrebbe interessarti anche >>> Hamilton accusa la FIA, “Dovrebbero pensare alle cose serie!”, Multa da 25 mila euro al team

Queste le sue parole in una recente intervista: “In questa stagione siamo stati veloci ma ho ancora molto da imparare, le dinamiche di gara ma anche le strategie contano tanto, voglio migliorarmi. Partecipare alla gara di Le Mans è un mio obiettivo di sempre, spero di partecipare nel 2024 cosi come mi ero prefissato”.

Potrebbe interessarti anche >>> MotoGP, Marc Marquez spaventa il paddock: dichiarazioni bomba

Niente MotoGP, non ancora, non prima di aver dato tutto in pista, Valentino Rossi ancora una volta ha dimostrato di voler correre da protagonista e in questo campionato proverà a farlo, tra gli obiettivi prefissanti anche la 12H del Golfo, gara light rispetto a quella di Le Mans ma che sarebbe un buon inizio per testare se stesso, staremo a vedere, ad ogni modo siamo certi che sentiremo sempre parlare di lui.