Tennis, arriva la decisione inattesa di Jannik Sinner: Italiani senza parole

L’Italia ha poco da esultare a causa della notizia appena arrivata, questa volta Sinner è stato costretto a farlo davvero

Infortunio Sinner
Sinner (Foto di Clive Brunskill per Getty Images)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Un 2022 piuttosto complicato quello vissuto dalla punta di diamante del tennis italiano, la conquista del 10° posto nella classifica ATP è stata solo una gioia temporanea subito smorzata dopo l’abbandono per infortunio nell’ultimo torneo di Sofia. A stoppare l’azzurro questa volta è stato un trauma alla caviglia, torsione sospetta simile a quella che costò l’uscita di Sverev negli ottavi del Roland Garros contro Nadal, per il 21enne altoatesino la condizione sembra meno tragica ma comunque ha portato ad una scelta pesantissima.

Sinner rinuncia all’ATP 500 di Astana, addio a punti importantissimi per il ranking

Infortunio Sinner
Sinner (Getty Images)

Una notizia che non ci voleva, il ragazzo più promettente del tennis italiano continua la sua striscia di sfortune in questo 2022 che lo aveva già visto fuori diverso tempo a causa dei problemi al ginocchio. Questa volta è la caviglia a cedere dopo una strana torsione durante il match nel torneo di Sofia.

Potrebbe interessarti anche >>> Quanto guadagna Jannik Sinner: cifre sorprendenti per il tennista

In questo momento di splendida forma un evento come questo pesa tantissimo, soprattutto in chiave futura, è infatti già arrivata l’inevitabile rinuncia all’ATP 500 di Astana, un evento salito molto di livello negli ultimi anni e che avrebbe potuto portare un traguardo importante.

Potrebbe interessarti anche >>> Tennis, splendida notizia per Jannik Sinner: è appena successo

Adesso bisognerà non perdere la calma e recuperare al meglio e quanto prima, le occasioni per rifarsi delle occasioni perse non mancheranno, a soli 21 anni Sinner ha davanti a se ancora tanto tempo per scalare la classifica e dare prestigio alla scuderia italiana, per ora però dovrà stare fermo ai box sperando che non arrivi il controsorpasso per la posizione appena conquistata.