Tennis, l’annuncio di Roger Federer fa sognare i fans: succederà a breve

Le parole di Roger Federer hanno fatto impazzire i fans, quello che ha in mente per il futuro è qualcosa di eccezionale

Roger Federer ultimo incontro
Roger Federer (Ansa)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Ancora sono impresse nella mente di tutti le immagini dell’addio di Roger Federer nella Laver Cup, il match in coppia con il rivale di sempre Rafa Nadal ha regalato grandi emozioni al pubblico e ai due protagonisti. Non doveva tuttavia finire cosi, Roger Federer è tornato a parlare delle questioni che hanno portato al suo addio rimarcando come avrebbe voluto concludere in maniera diversa e magari giocare ancora un Grande Slam, purtroppo il fisico dopo 14 mesi di stop non ha recuperato come dovrebbe, le speranze pero non sono terminate, lo svizzero ha in mente qualcosa di eccezionale per i tifosi.

Federer Vs Nadal al Santiago Bernabeu per salutare tutti i suoi tifosi, match da tutto esaurito

federer ultimo incontro
Federer Nadal Laver Cup (Foto Instagram)

Un ultimo match per dare l’addio con una platea più ampia, a Londra infatti il pubblico era piuttosto esiguo, soprattutto se rapportato agli estimatori del campione che avrebbero voluto dargli il loro addio. ecco quindi che si sta palesando la pazza idea per una partita da brividi.

Potrebbe interessarti anche >>> Guadagni Roger Federer, in carriera ha accumulato cifre astronomiche! Da non credere

Per l’ultimo incontro rappresentativo il rivale non potrebbe che essere Rafa Nadal e l’occasione sarebbe quella di inaugurare i lavori di ristrutturazione dello stadio dei Blancos, un evento più unico che raro che senza dubbi andrebbe a scrivere la storia di questo sport diventando il match con maggior numero di spettatori mai disputato.

Potrebbe interessarti anche >>> Quanto guadagna Jannik Sinner: cifre sorprendenti per il tennista

Che sia questa o un’altra occasione comunque la notizia è che Federer intende replicare il suo addio, ci sarà quindi tempo per godere dei suoi colpi ancora una volta, bisognerà però che lo svizzero non appenda la racchetta al chiodo per regalare una finale degna di emozioni cosi come siamo stati abituati in questi anni di battaglie tra i due.