ATP Sofia, Sinner e Musetti in semifinale: epilogo sorprendente

ATP Sofia, Sinner e Musetti in semifinale: epilogo sorprendente. Ecco come sono andati i due tennisti al torneo in Bulgaria. 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da lorenzo musetti (@lore_musetti)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Gioie e dolori per l’Italia del tennis nell’ATP di Sofia. Nel pomeriggio Lorenzo Musetti è stato eliminato in semifinale al termine di un match molto duro contro lo svizzero Marc-Andrea Huesler, numero 95 nella classifica ATP. L’Italiano, 26°, ha ceduto 7-6 7-5. Tuttavia, il toscano e già qualificato per le Next gen ATP Finals, torneo annuale di tennis al quale partecipano i migliori otto Under-21 della stagione ATP Tour.

Un ottimo riconoscimento per il giovanissimo italiano che mostrerà il suo valore contro i propri pari età, dove potrà dimostrare di essere in rampa di lancio per il futuro del tennis italiano.

Potrebbe interessarti anche >>> Tennis, Roger Federer svela i motivi del suo ritiro: brividi per i fans

ATP Sofia, Sinner e Musetti in semifinale: epilogo sorprendente

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Jannik Sinner (@janniksin)

Nel tardo pomeriggio è sceso in campo anche Jannik Sinner, l’affermato tennista altotesino che ha vinto le ultime due edizioni del torneo. Ha sfidato Holger Rune, n.31 del ranking e anche lui qualificato per le ATP Finals. Purtroppo anche lui ha dovuto arrendersi al danese anche a causa di un infortunio alla caviglia. Rune la spunta 6-4 5-2 dopo il primo break vinto da Jannik per 7-5.

Potrebbe interessarti anche >>> ATP Metz, Lorenzo Sonego in finale: clamoroso epilogo